Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Apple History & Lifestyle » Jony Ive collabora ancora con Apple e parla di Steve Jobs in una intervista

Jony Ive collabora ancora con Apple e parla di Steve Jobs in una intervista

Pubblicità

L’ex responsabile del design di Apple Jony Ive sta ancora lavorando con Apple, anche se naturalmente per il tramite della sua nuova società LoveFrom: in una lunga intervista, ha pure parlato di Steve Jobs e di indossabili.

Il tutto è avvenuto durante una intervista con Anna Wintour di Vogue all’evento RE:WIRED. All’interno del panel intitolato “Designing for the Future We Want to Inhabit”, l’ex designer di Apple ha toccato alcuni importanti argomenti, come Steve Jobs, dispositivi indossabili e LoveFrom.

ive apple jobs

Ive ha confermato che la sua società di design LoveFrom sta lavorando con Apple, ma non ha fornito dettagli su quali progetti specifici ha realizzato per l’azienda di Cupertino, né ha indicato se è stato coinvolto nello sviluppo di nuovi dispositivi. Oltre a lavorare con Apple, l’azienda di Ive ha lavorato per Airbnb, Amazon Collective, Moncler e Ferrari, tra gli altri.

Lo stesso Ive ha anche parlato del futuro dei dispositivi indossabili e ha affermato che si aspetta che la tecnologia indossabile continui a progredire fino al punto in cui alcuni dispositivi potranno essere addirittura incorporati nel corpo.

Non c’è dubbio… che alcuni di questi prodotti scompariranno sotto la nostra pelle. Non riesco a pensare a niente di più personale, più specifico, più individuale e più intimo delle cose che stanno dentro di noi

Penso che ciò che iPod abbia veramente segnato sia stato l’inizio della creazione di prodotti e dispositivi molto più specifici

Jony Ive è uno dei principali protagonisti della rinascita di Apple e non soprende che Steve Jobs venga sempre citato nelle sue interviste: il panel non ha fatto eccezione. Ive ha detto che ricorda Jobs per la sua spinta e i suoi valori.

C’era questo gusto, questa celebrazione dell’essere sorpresi. Anche se la sorpresa in realtà significava che aveva torto. Era molto più interessato a imparare che ad avere ragione

Secondo Ive, alcuni momenti più produttivi con Jobs erano quando i due stavano semplicemente camminando insieme e pensando l’uno vicino all’altro.

Quasi sempre, nella mia esperienza, le idee più potenti si verificano in silenzio e sono fragili

Se siete interessati all’intervista completa la trovate sul sito web di WIRED. Se volete saperne di più di Jonathan Ive, Macitynet ha decine di articoli che riassumono il suo lavoro, parlano delle sue interviste e permettono così di farsi un quadro di chi è stato e di chi sarà anche in futuro Jonathan Ive.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Prezzo sempre più giù per Apple Watch 9, sconto fino al 20%

Su Amazon gli Apple Watch 9 tornano in sconto e vanno ad un nuovo minimo. Li potete comprare con un ribasso di 90 € pagandoli anche a rate senza interessi
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità