Home Hi-Tech Finanza e Mercato La domanda di iPad vola in Asia, Apple chiede forniture urgenti a...

La domanda di iPad vola in Asia, Apple chiede forniture urgenti a LG

Per il secondo trimestre in corso Apple aveva ridotto gli ordinativi presso i fornitori, prevedendo una contrazione del mercato per le conseguenze di Coronavirus: ora Apple richiede a LG forniture urgenti di schermi LCD per soddisfare la domanda di iPad in Asia, superiore anche alle previsioni del colosso di Cupertino. Giù a marzo le scorte di iPad erano indicate basse in Cina e non solo: la maggiore domanda è trainata dalla richiesta delle famiglie per tablet, computer e portatili sia per il lavoro che per la scuola da remoto.

Solitamente gli ordinativi di produzione vengono assegnati con tre mesi di anticipo, per lasciare tempo ai fornitori di procurare parti e materie prime. Ma nonostante la contrazione degli ordinativi stabilita in precedenza da Cupertino e la repentina richiesta di Apple a LG per nuove forniture di schermi LCD per iPad, la multinazionale sudcoreana è praticamente obbligata e farà tutto il possibile per soddisfare sia le tempistiche che le quantità di schermi ordinata.

apple lg ipadNon solo perché le ingenti commesse di Apple sono ambite dall’intero settore, ma soprattutto perché al momento LG avverte la pressione e la sempre maggiore concorrenza del colosso dei display cinese BOE, oltre che della giapponese Sharp, di proprietà del gruppo Foxconn. Secondo quanto riporta Business Korea «Poiché anche la cinese Boe e la giapponese Sharp sono i principali fornitori di pannelli per iPad di Apple, LG Display deve rispondere rapidamente alla richiesta di Apple per non perdere gli ordini a favore dei suoi concorrenti».

Per soddisfare la domanda di Apple a LG per gli schermi iPad, il colosso dei display metterà a pieno regime diversi dei suoi impianti e stabilimenti: si prevede che le prime forniture saranno già consegnate nel mese di giugno. Ricordiamo che per gli schermi di iPhone 12 circa l’80% degli OLED saranno prodotti da Samsung, metre LG si occuperà dello schermo del modello iPhone 12 Max da 6,1”. Solo una piccola parte sembra sarà prodotta da BOE, anche se secondo alcuni il gitante cinese non ha ancora raggiunto gli elevati standard qualitativi richiesti da Cupertino, ma tenterà nuovamente di essere ammessa come fornitore ufficiale nella seconda metà di quest’anno.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Apple, LG, iPad e iPhone sono disponibili ai rispettivi collegamenti.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,809FollowerSegui