Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Curiosità » Poliziotti canadesi armati come paparazzi per scoprire chi manda SMS alla guida

Poliziotti canadesi armati come paparazzi per scoprire chi manda SMS alla guida

[banner]…[/banner]

Singolare l’iniziativa della Royal Canadian Mounted Police, il corpo della polizia canadese, che in British Columbia si è dotata di una linea di DSLR e super teleobiettivi capaci di cogliere gli automobilisti dalla distanza di 1.2 chilometri.

Lo scopo di questo equipaggiamento “telescopico” è quello di individuare chi contravviene alle norme del codice della strada, distraendosi alla guida, ad esempio inviando messaggi o utilizzando lo smartphone mentre sono al volante. Utilizzando il tele la polizia sarà in grado di arrivare a distanze molto elevate, evitando che i guidatori possano vedere le forze dell’ordine o.

Chi guida e farà l’errore di distrarsi impugnando uno smartphone e fosse “beccato” dal poliziotto “paparazzo”, sarà fotografato e la fotografia servirà come prova per la sanzione, con multe che vanno dai 543 agli 888 dollari canadesi, fino a quasi 600 euro quindi.

L’obbiettivo non sarà puntato solo verso chi esagera con gli smartphone, ma anche con chi non presta sufficiente attenzione alla guida e tende a distrarsi, ad esempio, truccandosi il viso, mangiando o addirittura leggendo durante la marcia.

Gli ufficiali di polizia saranno addestrati inizialmente sfruttando le auto ferme ai semafori: un teleobiettivo così potente renderà difficile per chi è alle prime armi riuscire a scattare immagini nitide senza perdere l’attimo decisivo… per fare un multa.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità