HomeiGuidaLe migliori action cam dell'estate 2022

Le migliori action cam dell’estate 2022

Quali sono le migliori action campo a cavallo tra la primamvera e l’estate 2022? Difficilissimo rispondere. Oggi ci sono centinaia di prodotti, forse migliaia se si considerano i brand sconosciuti, che offrono questo tipo di dispositivi. Cioè perché se gli smartphone diventano sempre più strumenti in grado di sostituire (quasi) totalmente le macchine fotografiche, almeno per gli utilizzi più comuni, questo particolare genere di sistema di ripresa non è per ora in grado di essere sostituito dai cellulari. Anzi, ben si affianca ad essi.

Action cam che cosa sono

Inutile o quasi spiegare di che si tratta. Sono videocamere di piccolissime dimensioni, in grado di essere facilmente trasportate, subito pronte a catturare l’azione e a riprendere le attività quotidiane più disparate.  Le migliori sono progettate per fare di tutto: essere utilizzate sui caschi, tavole da surf, automobili e, più in generale, per riprendere attività estreme, ma anche viaggi o semplici passeggiate in bici. Sono piccole, robuste e semplici da utilizzare, con un obiettivo che cattura un angolo di visione più ampio di molte altre camere, smartphone compresi. Tra i leader nel settore, cui principalmente è legata la nascita di queste piccolo telecamere c’è sicuramente GoPro, ma sono molti i concorrenti sul mercato odierno. Negli ultimi anni sono spariti diversi marchi prima conosciuti, ma se ne sono aggiunti altri, come ad esempio DJI, mentre Insta360 è cresciuta moltissimo.

La differenza tra una e l’altra dipende da numerosi fattori: risoluzione, accessori in dotazione, capacità di interfacciarsi facilmente con un cellulare, applicazioni di servizio, ergonomia, qualità del display. E molto, molto altro. In futuro su queste pagina affronteremo nel dettaglio anche alcuni aspetti di scelta, per permettervi di scegliere voi stessi la migliore videocamera personale, per ora vi presentiamo elenco di quelle che secondo noi sono le migliori sul mercato per differenti usi e differenti prezzi.

Action Cam: 4K oppure no?

Quando si sceglie un’action cam, ovviamente, il primo parametro da tenere in considerazione è la qualità dei video. Piuttosto che guardare subito alla risoluzione massima, il consiglio è di guardare al frame rate di registrazione. Esistono ad oggi moltissime action cam low cost che si fregiano del titolo “4K“, ma che poi utilizzano un frame a tale risoluzione di appena 15 fps. In questo caso le immagini saranno praticamente inguardabili, piene di scatti, non di qualità. Ed allora, è meglio accontentarsi di una camera Full HD che registra a 60 fps, piuttosto che di una che vanta risoluzioni più alte, ma non riesce a superare i 30 FPS nemmeno a 1080p. C’è da dire, però, che se si sceglie di spendere un po’ di più, non è necessario rinunciare a nulla: molti i marchi che permettono di registrare in 4K a 60 FPS.

Accessori

Inoltre, quando si sceglie una camera è anche bene guardare alla dotazione di servizio. Molte offrono un corredo di accessori ricchissimo, mentre altre vengono proposte senza alcun accessorio: in questo caso, quasi certamente, al costo dell’action cam andrà aggiunta una spesa per l’acquisto, quanto meno, di un case subacqueo, e di alcuni agganci per montarla su manubri, caschi o altro ancora. In assenza di tutto questo sarebbe inutile avere una action cam.

Inoltre, sebbene molte delle action cam proposte abbiano un design e una forma simile, è bene tenere in considerazione che alcuni accessori particolari potrebbero non essere compatibili con tutte le action cam. Ad esempio, ciascuna di queste gode di una propria custodia subacquea, mentre alcuni gimbal, i supporti stabilizzanti delle riprese che accompagnano spesso una action cam, potrebbero non funzionare con tutte le camere presenti sul mercato, ed essere progettati solo per specifici modelli.

Ovviamente, tra gli elementi da tenere sempre a mente anche il fattore prezzo: in alcuni casi, se l’utilizzo che si intende fare è sporadico, è possibile risparmiare, rinunciando a qualche caratteristica, pur senza rinunciare alla qualità. La Yi camera ne è un esempio.

Akaso Brave 7

L’abbiamo recensita proprio qualche tempo fa. Akaso Brave 7 è una Action Camera piena di accessori, del tutto smart e impermeabile sino a 10 metri ad un costo di circa 160 dollari. E’ capace di filmare video a 4K a 30 fps, 2K a 60 fps e FullHD a 90 fps, oltre che scattare foto fisse a sino a 20 MPixel. Il Burst arriva a 15 scatti al secondo a 12MP e i video in Time Lapse in vari step da 0.2 a 60 secondi. Ideale per un utente consumer o prosumer che necessita di un Device abbastanza potente, flessibile e versatile per fare delle riprese  in qualsiasi settore. Akaso Brave 7 è disponibile esclusivamente nel negozio della casa madre al costo di 159.99 Dollari. Su Amazon è disponibile il modello Akaso Brave 7 LE allo stesso costo, ma con le spese di spedizione incluse

Recensione AKASO Brave 8, qualità top ad un prezzo (molto) interessante

Insta360 ONE RS

Insta360 One RS è la nuova action camera con obiettivi intercambiabili che offre nuovo nucleo di calcolo più potente, sensore da 48 MP, stabilizzazione migliorata e non solo.

La sua particolarità è certamente il design modulare composto da tre parti – batteria, Nucleo e tre obiettivi sostituibili. Questo vuol dire che Insta360 One RS si trasforma senza sforzo da una videocamera a 360 gradi a una tradizionale action cam. Un nuovo obiettivo Boost 4K ad alte prestazioni, con un sensore di immagine da 1/2” e 48 MP di risoluzione, offre video e foto grandangolari dettagliati, mentre il nuovo Nucleo di calcolo ONE RS offre una stabilizzazione integrata migliorata, audio più pulito e altro ancora.

Le migliori action cam di inizio 2018

Con un sensore immagine aggiornato da 1/2″ e 48 MP, il nuovo obiettivo registra video 4K a 60 fps più nitidi e foto da 48 MP di alta qualità. Una seconda modalità da tenere in considerazione è Widescreen 6K. Sfruttando al massimo il sensore da 48 MP, questa modalità registra in 6K, quindi ad altissima risoluzione, con il classico rapporto di aspetto 2.35:1, per un video widescreen stile cinema.

Naturalmente, consigliamo questa action cam a chi, oltre al normale utilizzo per le riprese, intendesse anche sfruttarla per video a 360 gradi. Ed infatui, l’obiettivo 360 permette agli utenti di registrare video spettacolari in terza persona.

Su Amazon ha un costo di 569 euro, e si acquista direttamente a questo indirizzo.

GoPro Hero 9 Black

Disponibile GoPro Hero 9 con secondo schermo a colori, video 5K a partire da 378,98 euro

Migliorati anche gli schermi: il display anteriore ora offre un pannello a colori per l’anteprima degli scatti, mentre il display posteriore è un touchscreen più grande da 2,27 pollici (rispetto al display da 1,95 pollici del vecchio modello). Il display e la batteria sono più grandi, e ciò significa anche che il nuovo dispositivo è leggermente più grande dei vecchi modelli.

Disponibile GoPro Hero 9 con secondo schermo a colori, video 5K a partire da 378,98 euro

Potete acquistare le camere GoPro anche su Amazon, partendo direttamente da questo indirizzo. Per tutte le notizie sul mondo GoPro, invece, vi rimandiamo a questo link.

GoPro Hero 10

Se, invece, volete sempre l’ultimo modello, sappiate che la Hero 10 rappresenta al momento la top di gamma del brand. Tra le migliorie rispetto al modello precedente il fatto di poter registrare in 5K a 50 FPS, oppure in 4K a 120 fps, o 2.7K a 240 fps, framerate.

Utilizza poi il nuovo processore GP2, successore del GP1 di propria produzione utilizzato da alcuni smartphone oltre che dalla Hero 6 Black. Questo nuovo chip, oltre a rendere il trasferimento senza fili delle registrazioni più veloce del 30%, permette di alimentare e gestire alcune funzioni che si avvicinano a quelle dei cellulari odierni, come ad esempio l’alta reattività dello schermo touch, la mappatura dei toni e la riduzione del rumore nella ripresa.

gopro hero 10 black

La nuova GoPro Hero 10 Black è disponibile per l’acquisto anche da questa pagina di Amazon.

DJI Action 2

Tra i brand molto noti anche DJI, che oltre ai droni, negli ultimi anni, ha lanciato una vera e propria sfida a GoPgo. DJI Action 2 ha un design magnetico, un corpo in lega di alluminio, e un chiaro display posteriore, che farà certamente la felicità di tutti gli appassionati di mountain bike, skateboard, windsurf, snorkeling, canoa e parkour. Offre uno stabilizzatore integrato HorizonSteady, basato su uno dei più recenti algoritmi sviluppati in casa DJI, assicura infatti sequenze video stabili e fluide anche quando la action cam è soggetta a sollecitazioni continue.DJI Action 2 15

L’obiettivo di DJI Action 2 è protetto da vetro Gorilla Glass e dotato di una lente asferica, produce filmati con inquadrature ampie 155°, assicurando contorni nitidi e il giusto contrasto anche nei punti periferici di ogni fotogramma. L’apertura massima F/2.8 assicura invece la giusta luminosità ai video anche quando la luce ambiente scarseggia.

Le migliori action cam di inizio 2022

Basta premere il pulsante superiore per avviare la registrazione di filmati 4K da 3.840 x 2.160 pixel con frequenza di 120 fps, per video definiti e fluidi. Alle riprese a velocità normali, la action cam affianca le modalità di cattura Time-lapse e Slow Motion 8x. Integra uno zoom digitale in grado di spingere la DJI Action 2 fino a 8 ingrandimenti. Fra i suoi punti di forza l’editing automatico delle clip video con l’aggiunta di musiche di sottofondo e transizioni.

Il corpo impermeabile di DJI Action 2 permette di catturare video anche sott’acqua, fino a una profondità di 10 metri, ma tra gli accessori è disponibile anche una custodia che garantisce impermeabilità fino a 60 m di profondità. Invece chi ama filmare in FPV (First Person View) tenendo le mani libere, quando per esempio è in bicicletta, in moto o in canoa, può utilizzare la fascia magnetica che, assicurando al corpo la action cam, permette all’utente di concentrarsi esclusivamente sulla propria prestazione. L’autonomia è di 160 minuti, che arriva a  180 minuti utuilizzando il modulo  di alimentazione aggiuntivo che offre anche uno slot per schede microSD.

Su Amazon costa 319 euro nella versione base. Potete acquistarla direttamente a questo indirizzo.

Olympus TG-Tracker B

Per chi volesse qualcosa di totalmente differente Olympus TG-Tracker B potrebbe essere la scelta giusta. Ha una forma completamente differente rispetto alle action cam. Simile ad una riproduzione miniaturizzata di una fotocamera tradizionale. Impermeabile fino a 30 metri e infrangibile da un’altezza massima di a2,1 m, risulta anche indeformabile ad un carico di 100 kg, insensibile al gelo fino a -10°C, a prova di polvere. E’ in grado di girare video 4K con obiettivo Ultra grandangolare 204°. Include al suo interno 5 sensori, tra GPS, barometro, sensore della temperatura, bussola e sensore di accelerazione e ha un obiettivo  luminoso con diaframma 2.0. Tra le sue caratteristiche anche Wi-Fi integrato e stabilizzazione elettrica dell’immagine su 5 assi.

Clicca qui per comprarla su Amazon a 199 euro.

Le migliori action cam di inizio 2022

Apexcam 4K

Abbandonando il campo dei brand noti, ed entrando invece in quello delle camere veramente low cost, tra le moltissime disponibili online segnaliamo la Apexcam 4K, che vanta un sensore in grado di registrare immagini in 4K Ultra HD a 30 fotogrammi. Anche in questo caso il modulo WiFi consente di collegarla allo smartphone per il controllo remoto ed è dotata di un display da 2 pollici posto ovviamente sul posteriore. Tra le note positive della camera, non solo il prezzo di vendita, ampiamente giustificato dalla qualità delle registrazioni, ma anche l’ampio catalogo di accessori inclusi, tra i quali numerosi agganci per il montaggio sulla biciclette, caschi e altro ancora. Nel bundle, anche un telecomando per avviare registrazione e video a distanza. La batteria offre un’autonomia standard che si avvicina i 100 minuti, così da arrivare a 200 con la seconda batteria inclusa in confezione.

Su Amazon si acquista a 59,49 euro, direttamente a questo indirizzo.

Le migliori action cam di inizio 2022

Offerte Speciali

macbook pro 16 in sconto su amazon

MacBook Pro M1 16 da 1 TB su Amazon risparmiate quasi 400 Euro sul modello top

Su Amazon comprate in sconto il top di gamma dei MacBook Pro 16" disponibili online senza personalizzazion. Sconto del 10%, pagamento a rate senza interessi né garanzie e spedizione immediata.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial