fbpx
Home MacProf Foto Digitale Le prime foto scattate con Deep Fusion e iPhone 11 pubblicate in...

Le prime foto scattate con Deep Fusion e iPhone 11 pubblicate in rete

Finora su Deep Fusion abbiamo sentito una rapida spiegazione nel keynote Apple del 10 settembre e visto alcuni esempi di foto pubblicati da Apple: nelle scorse ore Cupertino ha rilasciato per la prima volta l’attesa funzione in una beta di iOS 13, ed ora in rete cominciano ad apparire le prime foto scattate con Deep Fusion e iPhone 11 nel mondo reale e i risultati sono notevoli.

Ancora una volta le promesse di Apple sembrano mantenute perché le prime foto scattate con la nuova tecnologia offrono un livello di dettagli notevole per l’incarnato e in generale per le trame complesse, come per esempio vestiti, tessuti, texture e colori, capelli e barba e così via.

In pratica Deep Fusion cattura 8 foto prima ancora che l’utente prema il pulsante di scatto, immagini che vengono elaborate insieme alla nona foto effettivamente scattata dall’utente. Tutti i migliori pixel delle 9 fotografie vengono selezionati per comporre una unica foto con una qualità di dettagli superiore, una complessa operazione di calcolo che viene eseguita ed accelerata tramite il Neural Engine del processore Apple A13 Bionic.

Per mostrare i risultati possibili il fotografo Tyler Stalman ha indossato una camicia con trama complessa e coloratissima, scattando foto sia con Deep Fusion e iPhone 11 che con iPhone XR con Smart HDR. In questo articolo riportiamo alcune foto e i confronti pubblicati da Tyler su Twitter.

Man mano che si avvicina l’obiettivo e si ingrandiscono i particolari emergono differenze notevoli: pelle, capelli, barba, l’intreccio del tessuto e i colori: tutti i particolari risultano molto ricchi di dettagli. La differenza è lampante con ingrandimento 400%: dove con iPhone XR colori e texture risultano confusi e quasi irriconoscibili, con iPhone 11 e Deep Fusion si ottengono risultati di livello decisamente superiore.

Phil Schiller presenta Deep Fusion
Shiller presenta Deep Fusion

Il fotografo ha confrontato anche le foto scattate con iPhone 11 Pro sia con Deep Fusion che con la funzione Smart HDR: anche in questo caso Deep Fusion è in grado di offrire una quantità di dettagli decisamente superiore.

Un’altra differenza emerge immediatamente: la maggiore quantità di dettagli offerta con Deep Fusion genera fotografie che occupano più memoria: la stessa fotografia scattata con iPhone XR e Smart HDR genera un file HEIC di 1,4MB, mentre con Deep Fusion e iPhone 11 si ottiene un file HEIC di 2,6MB.

Su Macitynet.it trovate tutte le informazioni, news, recensioni su iPhone 11,iPhone 11 Pro e iPhone Pro 11 Max.

Offerte Speciali

Apple Watch 3 da 38mm in sconto a solo 216,99 euro.

Apple Watch 3 GPS da 38mm in sconto a solo 216,99 euro.

Su Amazon Apple Watch 3 scende a 216,99 euro. Il prezzo più basso dopo il Black Friday
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,398FansMi piace
95,094FollowerSegui