Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Futuroscopio » LG G6, LG tornerà alle origini per il suo nuovo smartphone di punta

LG G6, LG tornerà alle origini per il suo nuovo smartphone di punta

Hanno iniziato a circolare in rete alcune immagini di quello che dovrebbe essere il prossimo LG G6, successore dello scorso G5 e prossimo smartphone di punta dell’azienda sud coreana. Come già preannunciato in precedenza, l’azienda sembra aver abbandonato la strada dello smartphone modulare, ritornando alle origini.

Dai rendering pubblicati da MySmartPrice si vede uno smartphone “tutto d’un pezzo”, con finiture lucide sul retro (forse un retro simile a quello di iPhone Jet Black, oppure realizzato in vetro o in ceramica), doppia fotocamera con moduli orizzontali, flash e sensore per le impronte digitali.

rendering-lg-g6-2

Un’altra particolarità sembra riguardare lo schermo: il display del LG G6 questa volta sembrerebbe essere completamente piatto, diversamente da quanto accaduto con il predecessore, LG G5, che presentava la curvatura sullo schermo.

rendering-lg-g6-3

LG aveva apertamente dichiarato gli scorsi mesi di aver ottenuto scarsi risultati di vendita e critica per il suo G5, tiepida accoglienza causata dalla scelta di voler produrre uno smartphone modulare.

https://www.macitynet.it/lg-g5-e-un-flop-lazienda-abbandona-gli-smartphone-modulari/

In base alle anticipazioni LG G6 sarà caratterizzato da un display da 5,3 pollici e una risoluzione di 2.560 x 1.440 (QHD). Inoltre dovrebbe includere anche il più recente processore Qualcomm, Snapdragon 835, uno dei primi smartphone per essere rilasciato con questo processore.

Non ci sono novità riguardo ad altre specifiche tecniche ma probabilmente il dispositivo sarà in vetrina al prossimo MWC2017. Qui di seguito un video del rendering.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Mac mini M2 Pro in sconto del 21%, risparmiate 330 €

Su Amazon torna in sconto e va al minimo il Mac mini M2 Pro. Ribasso a 1249 €, risparmio da 330 €

Ultimi articoli

Pubblicità