Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Accessori Mac » L’hub Minisopuru aggiunge nuove porte e un SSD al Mac mini

L’hub Minisopuru aggiunge nuove porte e un SSD al Mac mini

Per risparmiare spazio sulla scrivania con Mac mini basta posizionarlo in verticale, e comprando l’hub Minisopuru non solo lo fate con stile, ma aggiungete alla macchina anche una serie di comode porte per collegare memorie e periferiche esterne…e pure un SSD.

Si tratta di un supporto costruito in alluminio color argento e con una finitura che richiama molto da vicino quella usata da Apple per i suoi dispositivi. Presenta diversi inserti in silicone che abbracciano il bordo del Mac mini in modo da sostenerlo verticalmente senza che scivoli via, e collegandolo alla macchina tramite il cavetto USB-C si possono facilmente aggiungere nuovi ingressi.

Proprio per la presenza del collegamento USB-C, Minisopuru è compatibile soltanto coi Mac mini prodotti dal 2018 in poi, perciò se ne avete uno più datato sappiate che non potrete usarlo. Tuttavia quella del sostegno verticale non è una priorità, allora sarà comunque possibile usarlo come hub con qualsiasi altro dispositivo dotato di USB-C, come i MacBook delle ultime generazioni.

Mettete il Mac mini in verticale con l'hub Minisopuru che aggiunge nuove porte

Detto questo, come dicevamo passando per una sola porta USB-C poi si ottengono cinque nuovi ingressi: due di questi sono altrettante USB-C di tipo 3.2 Gen 2 con supporto al trasferimento dei dati fino a 10 Gbps, poi c’è uno slot per schede SD e uno per microSD, entrambi UHS-I a 104 MB/s.

Infine, sul fondo è presente un lettore di dischi SSD NVMe oppure SATA M.2 2242, 2260 o 2280: questo lettore è protetto da un coperchio che si aggancia e si sgancia magneticamente, eliminando così la necessità di dover usare particolari strumenti per viti e simili quando volete sostituirlo.

Per quanto riguarda i dischi NVMe – suggerisce l’azienda – si possono scegliere modelli come Samsung 980 Pro e 970 EVO, Western Digital Black SN850 e SN750, Acer FA100, Crucial P2, gli Intel Serie 670P e via dicendo, mentre per i SATA M.2 alcune possibili soluzioni potrebbero essere il Samsung 850 e 860 EVO, oppure i Kingston UV500 e A400.

Quanto costa e dove comprarlo

Se vi interessa, l’hub Minisopuru che funge anche da sostegno per i Mac mini (2018 e successivi) costa 83,89 € e lo potete comprare anche su Amazon, dove al momento è attiva una duplice offerta: sullo sconto del 15% che porta il prezzo a 71,31 € è possibile tagliare altri 8 € attivando la casella coupon, che porta così il prezzo finale a 63,31 € spedizione compresa.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi Beats Studio + per la prima volta in sconto, solo 164,99€

Oggi comprate i Beats Studio + al minimo storico, solo 149,99€

Su Amazon vanno in sconto al minimo storico, gli auricolari Beats Studio +. Sono i perfetti concorrenti, più ergonomici e con soppressione del rumore, degli Airpods 3 e costano oggi solo 149,99€, il prezzo più basso che hanno mai avuto

Ultimi articoli

Pubblicità