E luce fu, finalmente IKEA supporta HomeKit per le luci TRÅDFRI

Dopo molteplici rinvii, IKEA accoglie il supporto Homekit per  le luci TRÅDFRI; l'aggiornamento è gratuito e la nuova app può essere scaricata in App Store.

Dopo molteplici rinvii, finalmente IKEA accoglie il supporto Homekit per  le luci TRÅDFRI; l’aggiornamento è gratuito e la nuova app può essere scaricata in App Store direttamente a questo indirizzo.

Se da un lato l’integrazione con Siri rappresenta certamente la novità principale, il nuovo aggiornamento supporta anche Alexa di Amazon. Questo vuol dire che le luci TRÅDFRI di Ikea possono finalmente controllarsi tramite i rispettivi assistenti vocali di Apple e Amazon. Ovviamente, per poter usufruire della nuova funzione si dovrà generare un codice HomeKit da associare alle luci smart, possibile se  si dispone di un hub Tradfri , al quale andranno poi ad associarsi le varie luci smart.

luci tradfri

La nuova integrazione di IKEA con HomeKit è attualmente limitata alle lampadine intelligenti, mentre gli interruttori dimmer e gli altri accessori smart non sono ancora compatibili con HomeKit.

 

Mentre l’app si scarica da qui, a questo indirizzo è disponibile il catalogo di luci smart offerto da IKEA. Si tratta di soluzioni economiche, che in italia non sembrano però far risparmiare troppo rispetto al sistema Philips Hue (compatibile con HomeKit di Apple), che su Amazon propone uno starter kit con fue luci e un hub, ad un prezzo che oscilla tra 60 e 70 euro.