Mac OS X 10.2.4: tutti i miglioramenti e i modi per scaricarlo

Disponibile anche in versione Combo per chi parte da Mac OS X 10.2, 10.2.1, 10.2.2 il nuovo aggiornamento reca con sè numerosi bug fix e miglioramenti: eccoli nel dettaglio.

logomacitynet1200wide 1

Mac OS X 10.2.4 Update in versione Combo aggiorna Mac OS X 10.2, 10.2.1, 10.2.2 o 10.2.3 alla versione 10.2.4: per scaricarlo cliccate su questo link: sono circa 76 MB.

L’update da 10.2.3 a 10.2.4 è disponibile cliccando su questo link: sono circa 40 MB.

Potenziamenti
Ecco di seguito elencati alcuni dei potenziamenti dell’aggiornamento.

Hub digitale e audio
– Migliora ulteriormente un potenziamento introdotto con Mac OS X 10.2.3, grazie al quale i documenti e le cartelle specifici dei file system di Mac OS non vengono più copiati sul disco quando si masterizza un CD.

– Migliora la qualità  audio per i dispositivi audio FireWire.

– Ottimizza il supporto per i dispositivi mLAN.

– Aggiunge supporto per i masterizzatori LaCie d2 48x12x48x.

– Migliora il funzionamento in Classic delle applicazioni voice-activated .

– Risolve un problema per cui l’audio potrebbe non essere campionato quando si utilizzano alcune applicazioni audio per Mac OS 9 nell’ambiente Classic.

Stampa

– Il menu a comparsa Dimensioni Pagina nella finestra Formato di Stampa contiene ora sottomenu se la stampante selezionata presenta diverse impostazioni di margine per il formato carta.

– Include software per stampanti Brother che supportano Rendezvous.

– Risolve un potenziale problema di sicurezza con il sistema di stampa CUPS; per maggiori informazioni, fare riferimento all’articolo 61798: ” Aggiornamenti Apple per la sicurezza “.

– L’elenco delle stampanti condivise appare ora di default nel menu a comparsa “Formato per:” nelle finestre di dialogo Formato di Stampa.

Connessione in rete, modem e Internet

– Consente di abilitare o disabilitare la possibilità  di collegarsi a un server AFP utilizzando una password utente amministratore.

– Consente di utilizzare un indirizzo Ethernet hardware con il comando ifconfig nell’applicazione Terminale.

– Migliora i risultati quando si copiano documenti di grandi dimensioni (4GB o superiori) verso un server SMB (Windows File Sharing).

– Risolve un problema per cui il collegamento a un server AFP o altro server potrebbe portare all’apertura di una finestra del Finder in cui compare il contenuto della directory Volumi, invece che del volume target.

– Risolve un problema per cui, dopo l’aggiornamento del browser web scelto dall’utente, un altro browser potrebbe essere inaspettatamente selezionato come predefinito.

– Risolve potenziali problemi di kernel che possono verificarsi quando si riceve una telefonata sulla stessa linea che collega un model DSL a Internet.

– Include Sendmail versione 8.12.6; per maggiori informazioni, fare riferimento all’articolo 61798: ” Aggiornamenti Apple per la sicurezza “.

– Ora la selezione con l’audio del modem attivo è udibile su un computer portatile.

– I computer abilitati alla tecnologia Rendezvous con la funzionalità  di Condivisione Web personale attivata appaiono nella raccolta di segnalibri Rendezvous Safari.

Rubrica Indirizzi e Mail

– Risolve una situazione in cui un’applicazione che si sta servendo di Rubrica Indirizzi si chiude inaspettatamente quando si cancella del testo dal campo di ricerca di visualizzazione dei contatti.

– Rubrica Indirizzi rimane aperta dopo la chiusura di tutte le sue finestre.

– La modalità  di modifica in Rubrica Indirizzi include ora la funzionalità  Annulla.

– Risolve un problema che potrebbe verificarsi quando si chiude Rubrica Indirizzi dopo aver creato un nuovo gruppo.

– Migliora la formattazione di Rubrica Indirizzi per gli indirizzi irlandesi e giapponesi.

Finder
– Risolve un problema che potrebbe verificarsi qualora le icone di elementi esistenti vengano “spostate” da altri elementi che vengono trascinati vicino all’estremità  sinistra o superiore della Scrivania.

– Risolve una situazione in cui il Finder potrebbe momentaneamente non rispondere dopo la chiusura di una finestra Informazioni.

– Migliora il processo per cui è possibile incollare un’icona personalizzata sopra un’altra icona già  esistente.

– Trascinare un alias dalla colonna di anteprima al Cestino non comporta più l’eliminazione dell’elemento originale.

– Migliora l’attendibilità  dei dati nella finestra di progresso quando si copia un documento di grandi dimensioni su un iDisk o volume WebDAV (un messaggio indicante “5 secondi al termine del processo” in precedenza poteva indicare molto più di cinque secondi).

Altri potenziamenti
– Riduce i problemi causati da un font danneggiato all’interno della cartella Font della cartella Sistema utilizzata dall’ambiente Classic, anche se Classic non è attivo.

– Sherlock consente ora di selezionare i risultati della ricerca tramite digitazione.

– Risolve una situazione che potrebbe portare a problemi di kernel durante il logout.

– Risolve alcune situazioni in cui Apple System Profiler 3.0 potrebbe chiudersi inaspettatamente.

– Risolve un problema per cui il computer potrebbe non entrare in Stop in un periodo di inattività  dopo che si è scollegato un dispositivo FireWire o USB.

– La selezione di diversi elementi di un elenco in una finestra di dialogo utilizzando la combinazione Maiusc-clic ora funziona meglio in alcune applicazioni Mac OS X (Carbon).

– L’attivazione di Folder Actions non comporta più un aumento della quantità  di spazio su disco utilizzato.

– L’ambiente Classic non ricostruisce più l’immagine di sfondo di Mac OS 9 su entrambi i monitor se si utilizzano le preferenze Monitor per impostare gli schermi all’avvio di Classic.

– Risolve un problema per cui l’ambiente Classic potrebbe interrompersi inaspettatamente su un computer portatile mentre il sistema è in Stop e alcuni dispositivi USB sono collegati.

– Risolve un problema per cui Preferenze di Sistema potrebbe chiudersi inaspettatamente se il pannello Voce è aperto, Elementi Vocali è attivo e il microfono rileva dei suoni.

– Migliora la compatibilità  con Firaxis Civilization III quando l’opzione “Quartz text rendering” dell’applicazione è attiva.

– Il computer non entra in Stop come previsto se alcune schede Ethernet sono installate ma le porte network sono disabilitate nelle preferenze Network.

– Risolve una situazione per cui in Disk Utility (10.3 v88.11) alcune utility di riparazione del disco rilevano problemi inesistenti con l'”HFS wrapper” di un disco appena inizializzato; tale situazione non comporta la perdita di dati.

– Per il system svedese: risolve un problema per cui alcuni calcoli avanzati effettuati con la calcolatrice potrebbero dare come risultato zero.