Su Geekbench appare un MacBook 13 con Cofee Lake: rinnovo portatili vicino?

C’è un nuovo MacBook Pro in arrivo. Lo direbbero i benchmarks di GeekBench, in sito specializzato che raccoglie test svolti da una sua applicazione e poi pubblicati automaticamente on line.

I dati che sono apparsi questa sera sono relativi ad una macchina con una CPU da 28W ad oggi non esistente sul mercato. Sarebbe un Intel Core i7-8559U, della serie Coffee Lake, capace di girare a 2.7GHz con funzione turbo boost in grado di portarla a 4.5GHz. Tra le altre informazioni che emergono dal test, notiamo una RAM LPDDR3, basata quindi sulla stessa tecnologia delle attuali memorie e non in grado di portare la capacità massimo a 32 GB come auspicato a molte parti.

Altro aspetto di un certo interesse è che la macchina testata ha uno schermo da 13 pollici e non da 15 pollici. Confrontando i test attuali con quelli dello scorso anno si nota come ci sia un importante incremento specialmente nel multicore. Di fatto se davvero si tratta di un MacBook Pro da 13 pollici, le prestazioni sono le stesse del 15 pollici di oggi.

test di un macbook pro con coffee lake

 

Il nuovo MacBook Pro da 13 pollici, potrebbe essere affiancato da un MacBook da 15 pollici. Anche qui gli indizi erano apparsi alcune settimane fa su Geekbench, dove era stato pubblicato un test di velocità di un “MacBookPro14,3” con Intel Core i7-8750H, CPU che fa parte della famiglia Coffee Lake da 2,21 gigahertz, ma che con il Turbo Boost può arrivare a 4.1 gigahertz e sei core. Nei test single-core questo modello vantava un punteggio di 4,902, in quelli multi-core il punteggio arriva a 22,316, ben oltre qualunque generazione di MacBook attuale. Il concorrente più vicino arriva oggi a 16,999. Questa macchina aveva anche 32GB di RAM DDR4, il doppio di quella integrata sugli attuali modelli.

Dando per buono il fatto che si tratta di test reali e non di un falso, cosa sempre possibile quando si parla di Geekbenck, abbiamo anche un indizio sul momento del lancio. La macchina gira con macOS 10.13.6, quindi High Sierra e non Mojave. In termini pratici Apple potrebbe rilasciare la macchina tra qui e fine estate, prima del lancio del nuovo sistema operativo.

 

.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here