fbpx
Home Macity Internet Per MacBook Air mini LED bisogna aspettare il 2022

Per MacBook Air mini LED bisogna aspettare il 2022

Apple quest’anno inizierà la transizione dei suoi dispositivi alla tecnologia mini-LED, secondo l’analista Apple ‌Ming-Chi Kuo‌, e un nuovo rapporto DigiTimes concorda sull’arrivo di un Macbook Air mini LED nel 2022. Questo naturalmente non significa che per quest’anno non sono previste novità per i portatili di Cupertino, infatti fin dal 2019 sono indicati in arrivo nuovi MacBook Pro con design rinnovato.

Kuo ritiene che Apple rilascerà modelli di iPad Pro e MacBook Pro riprogettati nel 2021, seguiti da un nuovo MacBook Air nel 2022, tutti con display mini LED e processori Apple Silicon. Il rapporto DigiTimes, citando fonti della catena di approvvigionamento, fa eco a queste previsioni.

Le fonti si aspettano che gli iPad Pro da 11 pollici e 12,9 pollici, e il MacBook Pro da 16 pollici di Apple che verranno rilasciati nel 2021 saranno dotati di display mini LED. Ebbene, l’adozione di mini LED sarà estesa ai suoi prodotti MacBook Air nel 2022

Oltre a un MacBook Pro da 16 pollici ridisegnato, Kuo si aspetta che Apple lancerà anche un nuovo MacBook Pro da 14 pollici con un design completamente nuovo alla fine del secondo o terzo trimestre di quest’anno. L’analista afferma che questi modelli di MacBook Pro saranno dotati di display Mini-LED, così da offrire una maggiore luminosità, un contrasto migliorato e colori più ricchi.

MacBook Air M1 pronta spedizione su Amazon: arriva domani

Si prevede che i modelli di MacBook Pro guideranno le spedizioni di pannelli mini LED poiché presumibilmente otterranno i pannelli mini-LED prima di iPad e vedranno una crescita più rapida. Occorre però tenere presente che seondo diverse fonti il nuovo iPad Pro mini LED potrebbe arrivare già entro i primi mesi di quest’anno. Ma anche in questo caso i volumi di produzione dei nuovi Mac costituiranno il traino principale per la fornitura e la produzione, almeno all’interno della catena di approvvigionamento di Cupertino.

Di conseguenza Apple probabilmente introdurrà il mini-LED come funzionalità “Pro”, tuttavia Kuo ritiene che la società sarà in grado di compensare l’aumento dei costi perché il costo dei chip ‌Apple Silicon sarà significativamente inferiore rispetto a quello dei processori Intel, e ciò gli consentirà di portare la tecnologia sul suo MacBook più popolare, ossia MacBook Air. Lo scenario ottimistico di Kuo vede le spedizioni di MacBook crescere del 100% nei prossimi tre anni, fino a 35 milioni di unità all’anno, grazie all’adozione del chip Apple Silicon e ai design aggiornati.

Ricordiamo che nelle scorse ore in concomitanza del CES 2021, Samsung ha presentato i nuovi televisori Neo QLED che migliorano la visualizzazione proprio grazie alla tecnologia mini LED. Nel keynote del 10 novembre Cupertino ha presentato i suoi primi computer con processore Apple Silicon M1. Per tutti gli articoli di macitynet che parlano dei Mac ARM con processore Apple Silicon M1 si parte da questa pagina. Macitynet ha recensito Mac mini con processore Apple M1 in questo articolo.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

MacBook Pro M1 scontato a 1599 euro per la versione 512GB (uno solo disponibile)

Su Amazon per la prima volta va in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 110 euro sul listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,984FansMi piace
93,611FollowerSegui