HomeMacityEventiApple ha presentato tre Mac con processore ARM M1

Apple ha presentato tre Mac con processore ARM M1

I Mac con processore ARM sono stati presentati oggi 10 novembre, in anticipo sulle voci che fissavano al 17 novembre l’annuncio. L’ufficializzazione di un evento nel corso del quale sono arrivati ben 3 computer basati sui nuovi chip Apple Silicon era arrivata da una nota diffusa  fa da Apple. L’invito a partecipare alla presentazione non rivelava nulla ma di quello che è stato effettivamene introdotto ma i tempi e lo slogan (One more Thing) non potevano che essere riferiti ad altro che al previsto lancio sul mercato di una macchina con Apple Silicon.

Apple del resto aveva preannunciato in maniera ufficiale che i primi (o il primo) Mac on processore ARM sarebbe stati introdotti prima della fine dell’anno. I precedenti eventi che si sono tenuti a metà settembre e a metà ottobre si sono prevedibilmente chiusi senza che si sia parlato di Mac ma solo di Apple Watch, iPad e iPhone.
Transizione da CPU Intel a CPU Apple: “Saranno i Mac che avete sempre amato ma più potenti”.Ricordiamo che le voci puntavano al lancio di un MacBook Air profondamente ridisegnato.  Prima dell’evento si pensava che dal punto di vista tecnico internamente ci sarebbe stato un processore A14 potenziato, al pari di quello che Apple ha fatto con il lancio degli iPad Pro della passata primavera che usano un vecchio A12 ma capace di prestazioni superiori a quelle di un A13 e, in alcuni compiti, persino di un A14.

Apple presenterà il Mac con processore ARM il 10 novembre

La presentazione dei nuovi Mac con processore ARM (di cui si è parlato per la prima volta alla WWDC di giugno) poteva anche essere l’occasione di introdurre Airtags attesi al lancio proprio a novembre, e forse anche le cuffie AirPods Studio. Queste ultime sembrano essere state ritardate a inizio 2020 e niente annunci su Airtags visto che l’evento è stato dedicato interamente al mondo Maxc.

La presentazione, come le ultime cui abbiamo assistito consiste in una registrazione video e non in una presentazione dal vivo. La pandemia ha costretto infatti Apple a cancellare i suoi classici appuntamenti con migliaia di invitati, sostituiti con presentazioni non dal vivo. La presentazione sarà diffusa e visibile da tutti in streaming sul canale Apple degli eventi.

Qui di seguito gli articoli dedicati a tutte le novità Apple svelate nel keynote del 10 novembre:

Come avviene da sempre Macitynet vi ha offerto la trascrizione in diretta con la traduzione in italiano di tutte le novità che sono state svelate in Apple Park: la trovate qui sotto e potete utilizzarla per seguire in simultanea il video in streaming dal sito Apple.

Offerte Speciali

macbook pro 16 in sconto su amazon

MacBook Pro M1 16 da 1 TB su Amazon risparmiate quasi 400 Euro sul modello top

Su Amazon comprate in sconto il top di gamma dei MacBook Pro 16" disponibili online senza personalizzazion. Sconto del 10%, pagamento a rate senza interessi né garanzie e spedizione immediata.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial