HomeMacityVoci dalla ReteMacBook: segnali dei nuovi modelli in arrivo nei sistemi Best Buy

MacBook: segnali dei nuovi modelli in arrivo nei sistemi Best Buy

Nuovi MacBook Pro basati sui processori Intel di ultima generazione potrebbero arrivare presto, molto presto, forse addirittura oggi, così come sostengono alcune indiscrezioni. Al di là  di quanto riportano i rumor, su Internet circolano da qualche ore a questa parte alcuni indizi che porterebbero alla stessa conclusione. In alcuni post anonimi pubblicati nel forum di MacRumors un lettore ha segnalato prima la scomparsa dei MacBook Pro attuali dal sistema di ordinazione interno di Best Buy. In altri post successivi lo stesso lettore, che sostiene di essere un dipendente della nota catena di negozi statunitense, ha postato due schermate del sistema informatico Best Buy in cui risulta evidente che non possono più essere ordinati i modelli attuali di MacBook Pro 13″ e anche 15″.

In passato e in occasioni simili il sistema interno di Best Buy ha permesso di individuare con una certa precisione l’arrivo di nuove macchine da parte di Apple, in un caso con un anticipo di due giorni. Questo va tenuto presente sempre ricordando però che le informazioni provengono da una fonte anonima infine che, anche se un aggiornamento hardware dei portatili della Mela è praticamente scontato, risulta poi difficile stabilire il giorno esatto dell’annuncio da parte di Cupertino. Sempre facendo riferimento al passato, è accaduto che le operazioni sui prodotti disponibili a magazzino siano state attuate in autonomia dai dirigenti di Best Buy, provando ad indovinare le mosse di Apple invece che avendo precise indicazioni dai distributori o dalla stessa azienda di Cupertino.

A questo proposito alcune fonti anonime sostengono che i nuovi portatili potrebbero arrivare molto presto, prima di quanto gli utenti possano pensare, forse proprio nel corso della giornata di oggi. Le indiscrezioni riferiscono di un MacBook Pro indicato con la serie 6.1 funzionante con il nuovo processore Intel Core i7-M620, lo stesso sistema apparso qualche giorno fa nei risultati dei test GeekBench.

Oggi si aprono conferenze e annunci al MacWorld di San Francisco, dove sono presenti anche gli inviati di Macitynet. Dopo la decisione di Apple di non partecipare più direttamente all’expo, la scelta di annunciare nuove macchine al di fuori della manifestazione e in concomitanza con il primo giorno di lavori potrebbe segnare un altro duro colpo per il futuro della manifestazione.

Offerte Speciali

Amazon sconta il Magic Mouse 2 del 25%: solo 64 euro

Post Prime Day: Magic Mouse 2 ancora disponibile a solo 60,99 €

Su Amazon il Magic Mouse 2 è ancora disponibile in sconto. Lo pagate solo 60,99 euro fino a che le scorte resistono.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial