Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Android World » Macitynet prova l’HTC Desire: con le richieste dei lettori

Macitynet prova l’HTC Desire: con le richieste dei lettori

Macitynet ha messo le mani sul nuovo HTC Desire, uno degli ultimi modelli della casa di Taiwan, dotato di sistema operativo Android 2.1 e dell’interfaccia Sense di HTC.
Il cellulare è noto per essere molto simile al Nexus One, pur mostrando alcune rilevanti differenze.

Dal punto di vista tecnico il Desire è praticamente identico al Nexus, se escludiamo l’assenza del secondo microfono (deputato alla rimozione del rumore di fondo) alla presenza di 4 tasti fisici in luogo dei corrispondenti tasti a sfioramento sul Nexus, e del trackpad ottico che sostituisce la trackball del “gemello”.Per il resto le differenze sono molto ridotte; chi ha apprezzato il design del Nexus One non potrà che fare altrettanto con questo Desire.

Parlando invece di software, la differenza principale è la presenza dell’interfaccia Sense di HTC, che va a personalizzare Android in maniera netta, caratterizzando un’esperienza d’uso differente rispetto alla versione “pura” di Android 2.1 sul Nexus.

Che l’interfaccia Sense sia migliore o peggiore rispetto alla controparte più classica è come sempre una questione soggettiva; l’unico aspetto che teniamo a sottolineare è la compatibilità del browser con Flash: su HTC Desire (sicuramente per merito di HTC) è possibile navigare e fruire di contenuti e siti sviluppati in Flash, cosa invece non possibile su Nexus One.

Se siete curiosi ed interessati ad avere altre informazioni sull’HTC Desire, vi invitiamo ad inviare le vostre domande alla nostra redazione utilizzando il nostro canale Twitter: vi basterà collegarvi al nostro account ed inviare le vostre domande a @macitynet. Vi risponderemo il prima possibile.

[A cura di Giordano Araldi]

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Recensione iPhone 14 Plus temp

iPhone 14 Plus 128 GB al minimo, sconto di quasi il 20%

Sale lo sconto su iPhone 14 Plus. Ribasso sul prezzo già ribassato da Apple euro per il più grande degli iPhone 14. Versione 128 GB al minimo storico a 795€

Ultimi articoli

Pubblicità