Home Macity ilmioMac Con High Sierra lo stato dei voli si verifica con Spotlight

Con High Sierra lo stato dei voli si verifica con Spotlight

Una piccola novità del futuro macOS 10.13 High Sierra è la possibilità di verificare lo stato di un volo in tempo reale, inserendo il numero del volo in Spotlight. Basta cliccare sull’icona a forma di lente di ingrandimento di Spotlight, in alto a destra nella barra dei menu del Mac, digitare il numero del volo (per esempio AZ117) per ottenere in tempo reale informazioni complete di orari di partenza e arrivo, eventuali ritardi, gate, terminal e perfino una mappa del tragitto aereo.

Nel momento in cui scriviamo non sono ancora disponibili i dettagli sulle compagnie supportate e sui voli che è possibile monitorare con Spotlight di High Sierra. In ogni caso i dati sono ricavati con un servizio del sito FlightStats e quindi è probabilmente possibile ottenere dettagli su tutti i voli aerei e gli aeroporti mondiali del servizio in questione. È possibile ottenere varie informazioni sui voli in partenza e in arrivo in un determinato aeroporto: per ogni volo è indicata ora di partenza, ora di arrivo, eventuale ritardo, terminal di arrivo e durata del volo.

La visualizzazione mostrata è interattiva: facendo click sul codice aeroportuale di proprio interesse viene ingrandita la cartina e vengono mostrati i dettagli sull’aeroporto selezionato. Pur non essendo una una funzione fondamentale del nuovo sistema operativo Mac, si tratta di un servizio molto pratico e veloce che permette di evitare ricerche sul web con Google e l’uso di app dedicate quando abbiamo a portata di mano il Mac e Spotlight.

high sierra voli Stato volo con Spotlight

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,822FollowerSegui