Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Internet » Meta e LG insieme per accelerare la Realtà Estesa

Meta e LG insieme per accelerare la Realtà Estesa

Meta e LG hanno stretto una partnership per “accelerare” nel segmento dell’extended reality (XR). Cosa significa esattamente non è ancora chiaro, ma il business attuale VR/XR di Meta è già piuttosto robusto, anche grazie al recente lancio del visore Quest 3.

LG afferma che l’obiettivo finale della partnership è “unire i punti di forza di entrambe le aziende nei prodotti, nei contenuti, nei servizi e nelle piattaforme per guidare l’innovazione nelle esperienze dei clienti nel crescente spazio virtuale”.

Il CEO di Meta, Mark Zuckerberg, si è recato presso la sede di LG a Seoul per annunciare questa collaborazione. Durante questa visita, il CEO di LG, William Cho, ha provato il Quest 3 e gli occhiali intelligenti Ray-Ban Meta recentemente rilasciati. I leader aziendali hanno discusso su “strategie commerciali e considerazioni per lo sviluppo di dispositivi XR di prossima generazione”. Il CEO di LG sembrava anche mostrare un interesse particolarmente marcato nei grandi modelli linguistici di Meta e nel potenziale per integrare ulteriormente l’AI all’interno di prossimi dispositivi.

Meta promuove Vision Pro e punta a diventare l'Android del mondo AR/VR

Al momento non si conoscono esattamente le conseguenze pratiche di questa partnership. LG spera di combinare “la piattaforma di Meta con le proprie capacità di contenuti/servizi” derivate dal suo business TV. Inoltre, LG ha anche riferito che la partnership combinerà “gli elementi tecnologici centrali diversificati di Meta con le capacità di prodotto e qualità all’avanguardia di LG”. Ancora una volta, comunque, si tratta di frasi criptiche

Volendo tirare a indovinare a cosa potrebbe portare questa partnership, si potrebbe ipotizzare che i dispositivi XR e VR di Meta richiedono display. Considerando che LG produce schermi, sembra facile ipotizzare le conseguenze di questo accordo. Potrebbe essere semplicemente così, dopotutto, persino Apple si è affidata a Sony per i display micro-OLED presenti all’interno del visore Vision Pro.

La notizia, peraltro, segue la creazione da parte di LG di una unità aziendale XR dedicata, fondata lo scorso anno per “accelerare la ricerca di nuove iniziative nel segmento dello spazio virtuale”. Questo ha portato a voci che l’azienda stesse pianificando di lanciare il proprio visore VR/XR, circostanza che potrebbe comunque sempre accadere.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Confronto iPhone 15 contro iPhone 14, quale scegliere

Su Amazon ancora ribassi per iPhone 15, ora al minimo storico con prezzo da 769€

Si allarga lo sconto su iPhone 15. Sono in promozione sia i modelli da 128 Gb che quelli di 256 Gb. Risparmio record fino al 21% e prezzi di 210 € sotto quelli consigliati da Apple.

Ultimi articoli

Pubblicità