Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » AggiornaMac » Microsoft: per ora niente supporto al Retina display in Office

Microsoft: per ora niente supporto al Retina display in Office

Microsoft non ha per il momento intenzione di aggiornare Office integrando miglioramenti in grado di sfruttare il display Retina dei nuovi MacBook Pro. Con un post sul forum dell’Office for Mac blog, un utente ha descritto con parole non certamente lusinghiere l’esperienza d’uso del pacchetto con il display Retina; qualcuno del team che sviluppa Office for Mac ha risposto affermando che Outloook 2011 supporta il Retina display ma che le restanti applicazioni della suite hanno la stessa qualità di visualizzazione di qualunque altra applicazione non ottimizzata per il display Retina.

Nel frattempo su un blog indipendente un utente spiega come modificare un file di preferenze all’interno di Word e migliorare la visualizzazione del testo ottimizzandolo per la visione per il nuovo schermo ad alta definizione. Si tratta ovviamente di una modifica non ufficiale; si raccomanda la massima cautela prima di modificare file di qualsiasi tipo: aggiornamenti futuri ufficiali da parte di Microsoft potrebbero non funzionare. Per gli utenti dei nuovi MacBook Pro Retina che desiderano provare comunque la modifica è consigliabile effettuare prima una copia di backup dell’applicazione Word. Occorre copiare da qualche parte il file “Microsoft Word.app” contenuto nella sotocartella “Microsoft Office 2011” in “Applicazioni”, in questo modo in caso di problemi avremo la certezza di poter tornare indietro.

Microsoft indica Office 2011 come Mountain Lion ready ma alcune caratteristiche promesse in passato come ad esempio il supporto a versioni e al salvataggio automatico intrinseco di OS X 10.7.x e 10.8.x non sono ancora state integrate.

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità