Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Android World » Project Ara, lo smartphone stile Lego di Motorola

Project Ara, lo smartphone stile Lego di Motorola

Motorola ha annunciato una piattaforma hardware “open” dedicata alla produzione degli smartphone chiamata Project Ara. L’obiettivo è quello di creare uno smartphone modulare, una specie di Lego, che consenta agli utenti di scambiare i componenti hardware secondo le loro esigenze e volontà. Motorola afferma di voler fare per l’hardware quello che la piattaforma Android ha fatto per il software: creare un vivace ecosistema di sviluppatori di terze parti, abbassare le barriere all’ingresso, aumentare il ritmo di innovazione e comprimere notevolmente i tempi di sviluppo.

Dopo il lavoro di circa un anno di sviluppo, Motorola ha mostrato lo stato di avanzamento di Project Ara, basato su un endoscheletro e vari moduli hardware. Così come accade per i computer desktop, l’endoscheletro fornirebbe slot per moduli diversi. Secondo Motorola un modulo può essere qualsiasi cosa: un nuovo processore applicativo, un nuovo display o tastiera, una batteria supplementare, un sensore, o “qualcosa di non ancora pensato”. Le immagini mostrano un dispositivo realizzato con moduli rettangolari; ogni slot ha contatti metallici che collegano l’inserto al resto del telefono.

Motorola sta inoltre collaborando con Phonebloks, una società balzata alle cronache tecnologiche per un recente video in cui mostrava uno smartphone realizzato a “blocchi”, idea simile a quella dell’azienda di Google. Motorola aprirà anche le iscrizioni agli “Ara Scout”, che consentirà agli “Scout” di dare giudizi e di condividere idee sul design. Gli Scout più attivi riceveranno i dispositivi gratuitamente quando Project Ara sarà lanciato, il che avverrà secondo Motorola fra circa un anno.

Difficile al momento dire quanto il progetto di Google abbia appeal e quali siano le sue potenzialità di successo; i cellulari modulari però potrebbero portare una nuova ondata di innovazione in un mercato ormai standardizzato dal punto i vista del design, oltre che una nuova filosofia produttiva; non resta che attenderne l’esecuzione.

project ara

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, risparmio da 630€ per MacBook Air 512GB M2 15,4 rispetto ad M3

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 630 euro meno del nuovo modello, solo 1249€

Ultimi articoli

Pubblicità