HomeHi-TechAndroid WorldMWC 2012: Cotton Candy, il computer più piccolo del mondo sta in...

MWC 2012: Cotton Candy, il computer più piccolo del mondo sta in una chiavetta USB

Poco più grande di una comune chiavetta di memoria USB Cotton Candy è in realtà un computer piccolissimo che pesa solamente 21 grammi. Può essere utilizzato con qualsiasi schermo: quello del nostro portatile Mac oppure meglio con una grande televisione da salotto. Cotton Candy è stato presentato lo scorso mese di novembre ma qui a Barcellona è possibile assistere a una delle prime dimostrazioni pubbliche: Cotton Candy non è ancora uscito dalle fabbriche, ne esistono pochi prototipi e gli sviluppatori si stanno sbizzarrendo per immaginare e realizzare le applicazioni più svariate.

Nonostante il peso super leggero di 21 grammi Cotton Candy integra 1GB di memoria RAM DDR3 e soprattutto un processore ARM Cortex A9 da 1,2GHz coadiuvato da 4 core di calcolo ARM Mali 400 MP per la gestione della grafica. La configurazione è completata dai collegamenti HDMI per i televisori e i monitor, il Wi-Fi e il Bluetooth e anche una porta USB per collegare mouse, tastiere o altre periferiche.
FXITech Cotton Candy Per iniziare a usare Cotton Candy basta un televisore qualsiasi con porta HDMI e un alimentatore USB per la corrente elettrica. In questo articolo inseriamo due filmati: quello ufficiale della presentazione di FXITech e anche la demo di Barcellona ripresa da Macitynet. Essendo basato su Android Cotton Candy può eseguire tutte le app disponibili per questo sistema, incluso giocare a Angry Birds utilizzando un mouse come controller.

Gli scenari di impiego che più ci hanno colpito però coinvolgono ovviamente i dispositivi Apple. iPhone e iPad possono essere utilizzati sia come telecomandi remoti per gestire le funzioni di Cotton Candy ma anche come controller per giocare sfruttandone l’accelerometro. Attivando il Wi-Fi Cotton Candy gestisce una rete locale pronta per iPhone, iPad e qualsiasi altri dispositivo: così è possibile riprodurre video e foto sul televisore ovunque ne è disponibile uno. Cotton Candy può anche essere collegato tramite la porta USB a qualsiasi computer Mac e PC: sullo schermo viene visualizzata una finestra all’interno della quale gira Android in modo completamente indipendente rispetto a OS X o Windows. I campi di impiego e le applicazioni sono numerose: con Cotton Candy è possibile rendere smart e connessa qualsiasi televisione, disporre di un mediacenter controllato da iPhone e iPad ovunque, anche in hotel e in vacanza, è possibile trasportarlo in tasca per mostrare foto e video in casa di amici e parenti e molto altro ancora.

In questo momento Cotton Candy può essere prenotato: per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito FXITech.
FXITech Cotton Candy

Offerte Speciali

Il MacBook Air 2020 con Core i3 più veloce del precedente modello con Core i5

MacBook Air 512 GB al minimo: solo 1199,90 euro

Su Amazon comprate ancora il nuovo MacBook Air da 512 GB al prezzo più basso di sempre: 1199,99 euro invece che 1429.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial