MWC15: Sengled le lampadine geniali che integrano luce LED, musica JBL, ripetitore Wi-Fi e videosorveglianza

Le lampade Sengled non solo illuminano ma sfruttano la presa della corrente per offrire diverse funzioni utili integrate. Disponibili (anche su Amazon) modelli con speaker JBL, ripetitore Wi-Fi e videocamera per la sorveglianza

sengled

L’uovo di Colombo di Sengled parte da un’idea semplice: sfruttare la presenza della corrente dei porta lampade per offrire all’utente diverse funzioni utili, finora associate a dispositivi diversi, venduti separatamente. Si tratta di lampade che offrono illuminazione LED a basso consumo e, a seconda delle esigenze, integrano riproduzione audio con spekaer JBL, un ripetitore Wi-Fi oppure persino videocamera e microfono per la videosorveglianza.

Per esempio Sengled Pulse è una lampada LED con luce regolabile che integra uno speaker JBL da 13 Watt. Il pacchetto base include una lampada master e una slave in grado di offrire audio stereo e musica senza fili Bleuetooth ma è anche possibile acquistare master e slave separatamente.

Con una sola lampada master infatti è possibile controllare fino a  un massimo di 6 lampade slave, in pratica permettendo di realizzare un sistema surround senza stendere un solo filo. L’installazione si limita ad avvitare le lamapadine Sengled nei portalampada. Tramite l’app abbinata l’utente gestisce a distanza non solo la riproduzione audio ma anche accensione, spegnimento e regolazione della intensità luce. Il modello più recente Sengled Solo invece integra in una sola lapadina LED due speaker JBL da 3 Watt in questo modo offre riproduzione audio stereo con una sola lampadina.

sengled mwc15