fbpx
HomeiPadiaiPadNegli USA un ristorante McDonalds sperimenta gli iPad ai tavoli

Negli USA un ristorante McDonalds sperimenta gli iPad ai tavoli

In un nuovo ristorante McDonalds di Virginia Beach, il proprietario ha deciso di installare sui tavoli alcuni iPad che gli avventori possono usare gratuitamente. McDonalds non ha al momento sperimentato questa possibilità in altri ristoranti affiliati e verificherà il successo della trovata, prima di attuare iniziative specifiche in altre parti del mondo. Hugh Fard, proprietario del ristorante in questione, ha avuto l’idea dell’iPad nel corso dell’annuale incontro con i franchisor che si svolge in Florida. Tecnicamente il progetto è stato concepito da una società francese che ha elaborato alcune idee specifiche per l’uso nei ristoranti, con i i tablet di Apple già usati in una ventina di locali d’Europa.

Fard ha chiesto l’approvazione al quartier generale McDonalds di Oak Brook, ricevendo il permesso il mese seguente. Gli iPad sono affittati da Weblib, la stessa società che fornisce gli iPad per le installazioni realizzate dalla società francese. Weblib non solo si occupa di assistenza ma offre anche prodotti sostitutivi in caso di furto. I tablet di Apple possono essere utilizzati per controllare la posta via web, accedere al proprio account Facebook, navigare su internet, ecc. Gli iPad sono protetti e facilmente accessibili grazie a una base che consente di installarli in modo sicuro sui tavoli.

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial