HomeMacityInternetNetflix piani...

Netflix pianifica l’espansione nel mondo dei giochi

Netflix aggiungerà alla distribuzione di film, serie televisive e altri contenuti d’intrattenimento, anche i videogiochi.

A riferirlo è Bloomberg spiegando che la società statunitense ha assunto allo scopo un ex dirigente che ha lavorato per Electronic Arts e Facebook.

Mike Verdu entrerà a far parte di Netflix con il ruolo di vice presidente responsabile game development, alle dirette dipendenze del CEO Greg Peters. Verdu ha in precedenza lavorato per Facebook con il ruolo di vice presidente incaricato di lavorare con gli sviluppatori per portare giochi e altri contenuti su Oculus, visore per la Realtà Virtuale.

L’idea è quella di offrire entro il prossimo anno giochi sulla piattaforma di streaming (almeno questo è quanto avrebbe riferito una non meglio precisata fonte a Bloomberg). I giochi dovrebbero essere disponibili insieme all’attuale offerta di film, serie, e altri contenuti d’intrattenimento. L’azienda per il momento non prevede pagamenti extra per nuovi contenuti.

Bozza automatica

Come è facile immaginare, Netflix sta cercando di espandere le sue attività in nuovi rami per differenziarsi dalla concorrenza, con il settore dello streamiung sempre più saturo, in particolare negli USA. L’azienda offre serie TV per ragazzi, ha predisposto uno store ufficiale (al momento solo negli USA) dedicato al merchandising delle sue serie TV e film dove trovare alcune collezioni in edizioni limitate, e si è accordata con Steven Spielberg per la realizzazione di una serie di film originali.

Netflix vanta molti più abbonati di altre piattaforme concorrenti ma mira ancora più in alto e l’aggiunta dei giochi potrebbe essere la più ardita di sempre.

Verdu ha lavorato come dirigente responsabile giochi mobile per Electronic Arts, occupandosi di franchises quali Sims, Plants vs. Zombies e Star Wars; è stato anche chief creative officer di Zynga tra il 2009 e il 2012. Netflix creerà nei prossimi mesi un team che si occuperà specificatamente di giochi e ha già cominciato a pubblicare annunci per la ricerca di sviluppatori. Tra le piattaforme che si troveranno a competere con Netflix ci sarà anche Apple Arcade, il servizio di gaming della Mela che offre accesso illimitato a una collezione in continua crescita di centinaia di giochi.

Offerte Speciali

iPad Pro 12,9 M2 da 128 GB, sconto del 13%

Su Amazon iPad 12,9 va in sconto del 15%. Risparmio di 220 euro sulla versione da 128 GB
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità