Niente Steam Link su iOS e tvOS ma Apple collabora con Valve

La Casa di Cupertino ha recentemente deciso di non approvare l'app Steam Link che Valve voleva lanciare per iOS e tvOS ma ha fatto sapere che questa sarà approvata non appena Valve modificherà alcune funzionalità e caratteristiche.

Logo Steam

Apple ha recentemente deciso di non approvare l’app Steam Link che Valve voleva lanciare su iOS e tvOS, un servizio che consentirebbe di giocare con vari titoli presenti sulla piattaforma Steam anche da dispositivi mobili e dalla TV.

La Casa di Cupertino ha fatto sapere per voce di Phil Schiller, Vice President Worldwide Marketing, che la ragione del rifiuto è la violazione di varie linee guida ma anche di stare lavorando con Valve per risolvere i problemi.

Schiller ha spiegato: «Teniamo moltissimo a poter offrire grandi giochi a tutti i nostri utenti dell’App Store. Ci farebbe piacere avere giochi e servizi di Valve su iOS e Apple TV. Purtroppo il gruppo di valutazione ha costatato che l’app Steam di Valve per iOS, così come attualmente proposta, viola una serie di linee guida per quanto riguarda i contenuti generati dagli utenti, gli acquisti in-app, il codice contenuto nell’app, ecc.».

E ancora: «Abbiamo discusso queste questioni con Valve e continueremo a lavorare con loro per portare l’esperienza Steam su iOS e Apple TV con modalità conformi alle linee guida dello store. Abbiamo profuso  grande impegno nella creazione dell’App Store, fornendo la migliore esperienza possibile per tutti; abbiamo chiare linee guida che tutti devono seguire allo scopo di garantire che l’App Store sia un posto sicuro per tutti gli utenti e consenta eque opportunità a tutti gli sviluppatori”.

Gioco su iPad

L’app Steam Link consentiva agli utenti Steam di giocare ai loro titoli preferiti da iPhone, iPad o Apple TV usando connessioni WiFi 5GHz o connessioni cablate via Ethernet.

Non è chiaro quali sono state le caratteristiche o le funzionalità che hanno impedito l’approvazione dell’app da parte di Cupertino. Quando l’app sarà modificata secondo le specifiche di Apple, arriverà sull’App Store.