Nintendo Switch, in arrivo una nuova versione nel 2019

Nintendo ha in programma di aggiornare la sua Switch: in arrivo una nuova versione il prossimo anno

nintendo switch

Nintendo ha in programma di rilasciare una nuova versione della sua Switch l’anno prossimo, secondo un recente rapporto del Wall Street Journal. L’hardware aggiornato della console è previsto per la seconda metà del 2019 e potrebbe arrivare poco prima dell’estate. Il rapporto della testata USA non contiene dettagli specifici su ciò che potrebbe essere incluso nella nuova versione della Switch, ma una delle possibili migliorie è uno schermo LCD migliorato.

Una riprogettazione della Switch è considerata quasi inevitabile: Nintendo ha rilasciato diverse iterazioni di ciascuna delle sue principali console portatili nel corso del tempo. Il 3DS originale, ad esempio, è stato seguito dal 3DS XL, da una seconda versione del 3DS inclusa una nuova versione XL), dal 2DS e da un nuovo 2DS XL, ciascuno con varie modifiche al design, alla potenza e alle dimensioni ma senza alterare significativamente le capacità della piattaforma e mantenendo piena compatibilità con i giochi.

nintendo switch appleLa strategia di aggiornamento nasce anche dall’esigenza di spingere il ciclo di vita delle nuove console al limite. Shigeru Miyamoto, icona e creatore di buona parte dei titoli più popolari di Nintendo, ha detto lo scorso febbraio che avrebbe voluto che il ciclo di vita della Switch fosse più lungo del solito, suggerendo che l’aggiornamento dell’hardware previsto per il prossimo anno potrebbe non essere l’ultimo.

L’hardware dello Switch è ormai apprezzato, ma ci sono sicuramente margini di miglioramento, e Nintendo vuole ridare slancio alle vendite a partire dal prossimo anno finanziario. Dopo una partenza a “cannone” infatti le vendite della Switch hanno affrontato una parabola con tendenza calante.

La società prevede di vendere 20 milioni di unità nell’anno che si concluderà a marzo 2019, un obiettivo ambizioso che sarà difficile da raggiungere. L’aggiornamento della console e l’introduzione di una nuova versione potrebbe aiutare l’azienda a far risalire le vendite all’inizio del prossimo anno fiscale.