Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Futuroscopio » Oggi non solo portatili ma anche un monitor con DisplayPort?

Oggi non solo portatili ma anche un monitor con DisplayPort?

Ultimo (forse) giro di foto ed indiscrezioni prima degli annunci ufficiali di oggi pomeriggio. La raffica di immagini, condita con qualche succosa voce, è partita questa notte, non dal solito sito cinese, ma da qualcuno che si sarebbe intrufolato al campus di Cupertino dove si terrà  la presentazione di Jobs e che poi ha distribuito il frutto del suo “lavoro” ad alcuni siti americani, tra cui Engadget.

Gli scatti (due) mostrano un MacBook completamente assemblato, con uno coperchio dello schermo con bordi in alluminio ridotti rispetto alla versione attuale, angoli arrotondati e un display segnato da un cornice nera. Lo stesso coperchio, sul dorso, appare bombato, più sottile ai bordi e più spesso nella parte centrale, il che, come succede con il MacBook Air e l’iPhone dovrebbe dare l’impressione di un computer più sottile. Un altro interessante dettaglio è la mancanza di bottoni sulla trackapad, il che lascia immagine l’uso di un sistema di click virtuale e avvalora funzioni avanzate e qualche novità  anche per il sistema di controllo che, almeno apparentemente da quanto si scorge dalle immagini (non di alta qualità ) sembra realizzato in vetro. L’ipotesi di una trackpad in vetro con multitouch è una delle indiscrezioni più percorse durante gli ultimi mesi.

Oltre alla conferma che le nuove macchine avranno il chipset Nvidia MCP79 (nella versione Pro affiancata da una scheda discrete spiegato in un nostro articolo di ieri, che opererà  in parallelo aumentando le prestazioni o, a seconda dei casi, riducendo i consumi) alcune fonti avrebbero anche riferito di una nuova serie di display di nuova generazione, ispirati al design degli iMac e destinati, molto probabilmente, ad essere annunciati oggi. Una delle principali caratteristiche dei nuovi monitor ci sarebbe la presenza della DisplayPort,. Gli stessi portatili di Apple avrebbero un sistema di connessione DisplayPort (basato su standard aperti e usato anche da diversi altri produttori) per collegare un monitor e sistemi home video.

Nei mesi passati, come riferito da Macity, erano stati fatti diversi tentativi da parte di società  indipendenti di convincere Apple ad adottare lo standard DisplayPort, di fatto un concorrente di HDMI. Come in quest’ultimo standard di connessione video oggi molto diffuso nel settore dell’home video, DisplayPort supporta video protetto con Hdcp e quindi è utile anche per quei produttori che volessero cimentarsi nel settore del video ad alta definizione,

Secondo alcuni recentissime indiscrezioni, raccolte sul fare dell’alba, il monitor di nuova generazione sarebbe uno, da 24 pollici e con un prezzo di 899 dollari e dotato anche di MagSafe.

Infine sempre poco fa è rimbalzata anche l’ultima serie di voci sui prezzi. Non si tratta della solita lista presa dal magazzino di BestBuy (che alcuni dipendenti del retailer hanno confermato essere inaffidabili almeno sotto il profilo dei costi e delle versioni, dato che viene compilata a caso, seguendo le indiscrezioni che si raccolgono su Internet), ma da una fonte anonima e giudicata da alcuni siti attendibili. Dall’elenco manca, almeno apparentemente, il modello base dei MacBook al posto del quale ci sarebbe, stando alle indiscrezioni il prezzo del monitor di cui parlavamo poco sopra. Ci sarebbero il modello intermedio dei MacBook (1299 dollari), il modello top (1599), i nuovi MacBook Air (1799 e 2499), e tre MacBook Pro (1999, 2499 e 2799).

Va anche detto che secondo alcune fonti Apple potrebbe solo annunciare ma non mettere in vendita il modello da 17 pollici che arriverebbe più tardi nel corso dell’anno.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Confronto iPhone 15 contro iPhone 14, quale scegliere

iPhone 15 da 256 GB al minimo storico, solo 899€

Si allarga lo sconto su iPhone 15. Sono in promozione i modelli 256 Gb che scendono sotto i 900 €. Sconto del 19% sul prezzo Apple

Ultimi articoli

Pubblicità