Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » AggiornaMac » OS X 10.8 Mountain Lion, novità  nella gestione delle stampe

OS X 10.8 Mountain Lion, novità  nella gestione delle stampe

Appleinsider riporta alcune novità del futuro OS X 10.8 Mountain Lion concernenti la gestione delle stampanti e degli scanner. Nella finestra che mostra le code di stampa, la barra degli strumenti in stile Aqua (quella con i bottini Elimina, Riprendi, Informazioni, Metti in pausa, ecc.) è stata eliminata e sostituita con una barra più sobria e i pulsanti sono diventati più piccoli e tutti della stessa dimensione e colore. La finestra in questione mostra come sempre l’elenco delle stampe in attesa o in coda ma ora alla sinistra di ciascuna coda è mostrata una piccola immagine di anteprima (premendo cmd-y è anche possibilità richiamare la funzione di visualizzazione rapida Quick Look e sbirciare all’interno delle code in questione). Facendo doppio click su una coda appare l’anteprima di stampa, da questa è possibile richiamare funzionalità di condivisione e inviare l’anteprima visualizzata via email, a un amico nella lista dell’applicazione Messaggi via Airdrop a un computer vicino tramite WiFi a un computer nelle vicinanze.

I pulsanti complessivamente sono quattro: Elimina, Riprendi/Pausa, Metti in pausa la stampante e Informazioni. I pulsanti “Livelli forniture” e “Configurazione Stampante” non ci sono più; selezionando ad ogni modo la stampante e facendo click su “Informazioni” è ad ogni modo possibile richiamare il driver di stampa e da qui mostrare le informazioni generali (nome, posizione, versione del driver) e i livelli di forniture (per le stampanti che consentono di gestire tali dati). 

Con le stampanti multifunzione, dal menu “Stampante” è possibile aprire “Utility scanner” e richiamare le opzioni di scansione (l’utility di scansione si può avviare come sempre anche lanciando Acquisizione Immagine). Nascondendo le funzioni con i dettagli dello scanner (risoluzione, maschera di contrasto, deretinatura, ecc.) è mostrata ora una finestra rinnovata con opzioni molto semplici che consentono di selezionare la destinazione delle immagini scansionate, la dimensione del foglio da scansionare e l’uso o no del caricatore automatico di fogli (per gli scanner che offrono quest’opzione). 

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Confronto iPhone 15 contro iPhone 14, quale scegliere

iPhone 15 256 GB mai così scontato, solo 929 €

Si allarga lo sconto su iPhone 15. Sono in promozione i modelli 128 Gb che restano al minimo storico a 799 € ma i modelli da 256 GB scendono sempre più giù e oggi costano 929 €.

Ultimi articoli

Pubblicità