Per la prima volta le cuffie bluetooth sono le più vendute in USA, Beats al vertice

Per la prima volta in USA le vendite delle cuffie bluetooth superano tutte le altre tipologie; è Beats a dominare, davanti a LG e Bose. Il futuro è ancor più roseo per il mercato, con l’arrivo di iPhone 7

Per la prima volta nella storia sono le cuffie bluetooth a guidare il mercato in USA, con il 42% del mercato. Ad avere la meglio e a guidare il segmento sono le cuffie Beats di Apple, seguite da LG. Presi insieme i due brand controllano il 65 per cento delle fatturato statunitense per il settore cuffie. Seguono nella top cinque i noti marchi Bose, Jaybird e Skullcandy.

Secondo le statistiche diramate da NPD, riportate da appleinsider, il merito del successo è dovuto al basso costo, oltre alla presenza di numerose promozioni e a nuovi prodotti presentati. Il prezzo medio delle cuffie bluetooth, peraltro, è calato del 5% in questo ultimo periodo e, a ben guardare, il 30 per cento delle cuffie bluetooth vendute costa meno di 50 dollari, mentre nel 2015 solo il 16% delle cuffie BT vendute aveva un prezzo inferiore a tale soglia.

Di certo il segmento più redditizio per Apple non è dato da cuffie bluetooth economiche, dato che la versione wireless di Solo 2, giusto per fare un esempio, hanno un prezzo di 199,95 euro, proprio come gli auricolari PowerBeats2 Wireless. Il record delle cuffie bluetooth, probabilmente, è destinato a salire, dato che iPhone 7 segnerà, con tutta probabilità, la rimozione del jack cuffie da 3,5mm, redendo quindi l’uso di cuffie wireless praticamente obbligatorio.

pstam_dre_beats_logo_crop_1200