Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » Il prezzo di iPhone 8 preoccupa già gli analisti: meno soldi per Apple

Il prezzo di iPhone 8 preoccupa già gli analisti: meno soldi per Apple

Manca ancora un anno ma gli analisti sono già preoccupati per il prezzo di iPhone 8. Un coro di report e previsioni punta nella stessa direzione: il margine lordo di iPhone è andato via via calando nel tempo, portando meno soldi nelle casse di Cupertino, e per la prima volta nel 2017 scenderà al di sotto del 40%.

Bernstein Research indica che il margine lordo di iPhone era del 57,7% nel 2009, gradualmente diminuito fino al 40,8% di quest’anno. La previsione è che scenderà ulteriormente al 39,7% nel 2017 e poi ancora al 39% nel 2018. Anche se praticamente tutti gli analisti riportati da Business Insider concordano sulla previsione di margine lordo iPhone in calo, sono diverse le ragioni indicate. Secondo UBS Cupertino dovrà affrontare costi superiori per produrre il nuvoo smartphone del 2017 ma non potrà aumentare il prezzo di iPhone 8, questo a causa della concorrenza sempre più agguerrita che propone modelli competitivi a prezzi più contenuti della Mela.
iphone 8 concept 8-5Invece per Morgan Stanley i maggiori costi per Apple sono già in corso perché Cupertino ha sottostimato la richiesta di iPhone 7. Ora la multinazionale ha incrementato ordinativi e produzione ma per farlo deve affrontare costi superiori al previsto. Invece nel report di Wells Fargo emerge un altro fattore di maggior costo per iPhone: Apple avrebbe stanziato accantonamenti per gli interventi in garanzia inferiori a quelli necessari rispetto al volume di iPhone venduti. Osservando i richiami e gli interventi già avviati da Apple, l’analista prevede che presto Apple si troverà costretta a incrementare gli accantonamenti di bilancio necessari, voce che rientra nei costi complessivi di una linea di prodotto.

Ogni singola argomentazione fin qui riportata risulta realistica e basata su studi di esperti, in ogni caso occorre sempre tenere presente che Apple è la società che con iPhone incassa la quasi totalità dei profitti di tutto il mercato smartphone mondiale. Tutti i costruttori concorrenti sarebbero disposti a tutto per un margine lordo anche sensibilmente inferiore a quello previsto per Apple per i prossimi due anni.

Ma c’è anche un altro dettaglio da considerare: secondo Ming-Chi Kuo nel 2017 Apple non lancerà due modelli di iPhone bensì tre, incluso uno top di gamma lusso con schermo OLED tutto vetro e acciaio, rivoluzionario sia per design che per caratteristiche e funzioni. In passato praticamente tutte le anticipazioni di Kuo sono state confermate: se così sarà anche per il 2017 sembra che il problema del margine lordo in calo sia già stato riscontrato e risolto da Cupertino. Mentre i due modelli standard di iPhone 8 saranno più vincolati in termini di costi di produzione e prezzo, per il modello lusso rivoluzionario Apple sarà libera di applicare un prezzo premium superiore.

iphone 2017

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto pazzesco del 22% per iPhone 14 da 256 GB, solo 899€

iPhone 14 128 GB, sconto del 20% e prezzo di solo 699€

Su Amazon torna in sconto e al minimo di sempre l'iPhone 14 nel taglio da 128 GB. Lo pagate 699 € invece che 870 € in quasi tutti i colori

Ultimi articoli

Pubblicità