Apple manda in pensione Mac Pro 2010, modelli datati di Time Capsule e AirPort Extreme

Apple ha aggiornato l'elenco dei prodotti considerati obsoleti e vintage, tra questi ora troviamo: Time Capsule di 4a generazione, AirPort Extreme di 5a generazione e Mac Pro metà 2010

mac pro 2010

Apple ha aggiornato l’elenco dei prodotti considerati obsoleti e vintage e tra questi ora troviamo: la Time Capsule di 4a generazione, AirPort Extreme di 5a generazione e anche Mac Pro metà 2010.

Come abbiamo spiegato in altre occasioni, Apple definisce “vintage” i prodotti di cui è stata interrotta la produzione più di cinque ma meno di sette anni fa. Apple non offre più assistenza per l’hardware dei prodotti vintage, con l’eccezione di alcuni paesi e stati, tra questi per esempio Turchia e California.

mac pro 2010

Cupertino definisce “obsoleti” i prodotti di cui è stata interrotta la produzione più di sette anni fa. Apple non offre più assistenza per l’hardware dei prodotti obsoleti, senza alcuna eccezione. I service provider non possono ordinare parti di ricambio per i prodotti obsoleti. Tutti gli Apple Store e le aree operative in Canada, Europa, America Latina e nell’area Asia-Pacifico si attengono all’elenco dei prodotti statunitense, ma senza distinzione tra prodotti vintage e obsoleti. Presso gli Apple Store e nelle suddette aree operative, i prodotti vintage elencati per gli Stati Uniti (tutti i modelli) vengono considerati obsoleti.

Apple ha smantellato la divisione che si occupava di router lo scorso anno, dirottando gli ingegneri che si occupavano dello sviluppo della linea AirPort verso altre divisioni, come ad esempio Apple TV. Sul sito di Apple sono ancora in vendita la Airport Express (109,00 euro) e la base Wi-Fi Airport Extreme802.11ac di 6a generazione (219,00 euro) ma anche Airport Capsule da 2TB (329,00 euro) e da 3TB (429,00 euro).