Home Hi-Tech Hardware e Periferiche Qualcomm, nuova gamma di tecnologie per il WiFi a 6GHz

Qualcomm, nuova gamma di tecnologie per il WiFi a 6GHz

Qualcomm Technologies sta rapidamente cogliendo le opportunità nell’ambito dei sistemi di connettività Wi-Fi 6 e audio Bluetooth con l’offerta di prodotti top di gamma. I sistemi di connettività mobile Qualcomm FastConnect 6900 e Qualcomm FastConnect 6700 sono presentati come in grado di fornire “la più elevata velocità Wi-Fi del settore” (fino a 3.6 Gbps), bassa latenza per la realtà virtuale e miglioramenti Bluetooth in grado di assicurare esperienze audio immersive sia per l’ascolto tradizionale che in modalità LE Audio.

Anche se i risultati si vedranno sul mercato alla fine di quest’anno con la messa in vendita di dispositivi che trarranno vantaggio dalle tecnologie di cui si parla è indubbio che stiamo assistendo ad un notevole miglioramento nella connettività Wi-Fi per i dipositivi mobile.

“Con l’introduzione delle soluzioni FastConnect 6900 e 6700, Qualcomm Technologies sta ridefinendo l’esperienza mobile estendendo la potenza del Wi-Fi 6 all’interno della banda a 6 GHz e migliorando l’audio wireless grazie a innovative funzionalità Bluetooth 5.2 integrate”, riferisce Dino Bekis, vice president and general manager, mobile and compute connectivity di Qualcomm Technologies. “Queste innovazioni ci permettono di posizionarci ancora più distintivamente nel mercato e offrire un portfolio di connettività ottimizzato per accelerare l’adozione globale in tutte le categorie di smartphone”.

Le piattaforme scalabili Networking Pro Series utilizzano la tecnologia Qualcomm Tri-Band Wi-Fi 6 e offrono quella che viene indicata come la prima configurazione a 16 stream Wi-Fi 6E.

Questo significa che si potrano avere 16 stream WiFi 6E simultanei con una velocità di picco fino a 10.8Gbps. Si potrebbero supportare fino a 2000 utenti alla volta pur mantenendo una rete ancora affidabile.Qualcomm, nuova gamma di tecnologie per il WiFi a 6GHz

Con i network più che mai sovraccarichi a causa dell’utilizzo simultaneo di strumenti per il lavoro da casa e per l’apprendimento a distanza, dell’incremento dello streaming video on-demand e del gaming real time, il nuovo spettro 6 GHz è presentato come una soluzione ideale per far fronte alle nuove necessità dettate da questo periodo.

Qualcomm Technologies (sussidiaria di Qualcomm Incorporated) ha annunciato quattro nuove piattaforme Networking Pro Series per il supporto a Wi-Fi 6E, estendendo il set di capacità Wi-Fi 6 all’interno della banda a 6 GHz, progettata per offrire velocità multi-gigabit, elevata larghezza di banda e crescente capacità di network a bassa latenza.

“La seconda generazione di piattaforme Wi-Fi 6 fissa un nuovo benchmark di prestazioni per le applicazioni di rete per l’utenza consumer e business,” ha riferito Nick Kucharewski, vice president and general manager, wireless infrastructure and networking di Qualcomm Technologies.
Con Wi-Fi 6 Tri-Band e scalabilità fino a 16 stream, le piattaforme Qualcomm Networking Pro Series abbinano le competenze in ambito wireless a una architettura solida, progettata per offrire velocità Gigabit, ampia capacità di banda e affidabilità pari a quella via cavo. Le vedremo presto dentro tanti router e sistemi mesh in commercio.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,809FollowerSegui