HomeMacityMultimedia e CreativitàRaffaello VR: l’arte diventa virtuale grazie alla realtà aumentata

Raffaello VR: l’arte diventa virtuale grazie alla realtà aumentata

Skylabs Studios ha costruito un vero e proprio museo virtuale dedicato al genio di Raffaello Sanzio: Raffaello VR. Raffaello VR permette, a 500 anni dalla morte del maestro, ai suoi capolavori di entrare direttamente nelle case.

Skylab Studios ha infatti realizzato una mostra visitabile da casa, con contenuti di approfondimento, anche per i bambini e con la lingua dei segni e lo ha fatto grazie alla realtà virtuale e alla realtà aumentata.

In questo momento in cui per le disposizioni per il contenimento del Coronavirus non è possibile accedere a musei o viaggiare, anche Raffaello VR, oltre a Google Arts & Culture, è una risorsa culturale da non sottovalutare e da non perdere di vista, soprattuto quando sarà disponibile nella versione completa a fine aprile. 

Raffaello VR: l’arte diventa virtuale grazie alla realtà aumentata

Raffaello VR è stato inaugurato il 6 aprile 2020, la data in cui nacque nel 1843 ad Urbino l’artista e in cui morì soltanto 36 anni dopo, nel 1520, a Roma, a causa di un’epidemia. 

Realizzato con il contributo di circa 50 persone, tra modellatori 3D, animatori, doppiatori, project manager, art director, grafici, web designer, esperti di marketing, innovatori social ed esperti d’arte. 

Hanno lavorato ad un ambiente 3D visitabile attraverso smartphone, tablet, computer, Oculus o caschetto VR. Sono “esposte” 22 delle principali opere di Raffaello, che diventano vive e raccontano le proprie storie e quelle del maestro. Grazie alla tecnica del morphing, alcuni personaggi dei quadri diventano cartoni animati, semplificando così la fruizione da parte dei piccoli. 

Il museo prevede anche delle videoguide LIS, che consentiranno ai non udenti di approfondire la “visita” alla mostra. 

Raffaello VR: l’arte diventa virtuale grazie alla realtà aumentata

Il museo è stato aperto in anteprima il 6 aprile a questo link e, al momento, è on line con una versione demo che consente di accedere in una “sala del museo”, dare uno sguardo alla raccolta e all’indice. Raffaello in Realtà Virtuale sarà ultimato e fruibile con tutte le opere a fine aprile e inaugurato con una special presentazione in video call con tutti i protagonisti che, diretti da Skylab Studios, hanno dato vita a questo progetto. 

Progetti di innovazione digitale particolarmente significativi in ambito culturale si possono trovare in questa sezione dedicata alla cultura digitale di Macitynet.

Offerte Speciali

macbook pro 16 in sconto su amazon

MacBook Pro M1 16 da 1 TB su Amazon risparmiate quasi 400 Euro sul modello top

Su Amazon comprate in sconto il top di gamma dei MacBook Pro 16" disponibili online senza personalizzazion. Sconto del 10%, pagamento a rate senza interessi né garanzie e spedizione immediata.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial