Recensione di Go Nokia alla prova del passo

Go è il nuovo Activity Tracker di Nokia: silenzioso e molto discreto, può essere l’ideale per chi inizia

La parentela tra Nokia e Withings è fatto noto, di cui abbiamo già parlato in occasione della recensione del modello Steel ma l’argomento torna di attualità anche mentre ci apprestiamo alla recensione di Go Nokia, un Activity Tracker pensato probabilmente per un pubblico casual, o per chi non ama disturbi dell’oramai necessario smartphone.

Recensione di Go NokiaSi, perché Go è tutto tranne che un oggetto di disturbo: lo togliete dalla scatola, lo attivate (tramite l’App per iOS e Android) e ve lo dimenticate al polso per diversi mesi.

Piccolo, silenzioso, moderato, Go è l’ideale per chi vuole capire la natura del proprio movimento diurno e notturno ma, questo è importante, non ha bisogno di dati molto dettagliati né di continui stimoli.

Al polso, oppure no

Come tutti gli Activity Tracker anche Go si indossa tipicamente al polso: il centro di calcolo è raccolto in un piccolo disco grande come una moneta da 1 Euro (circa) e spesso come due, e grazie ad un bracciale in gomma che lo ospita può diventare un misto tra un orologio e una smartband.

Il display centrale, probabilmente in inchiostro elettronico mostra, in modo alternativo, la progressione dei passi e l’ora con le lancette (per lo switch basta un clic sul quadrante).

Al raggiungimento dell’obiettivo giornaliero, al centro del display l’icona dell’omino che passeggia diventa una stella, e il conteggio continua.

Volendo, all’interno della confezione è presente anche una piccola clip (molto solida quando in azione)  che ospita il centro di calcolo, in modo che possa essere indossato su una camicia, sui jeans o su altro, e non per forza al polso.

Un Activity tracker silenzioso

Il Sync con l’App avviene in background, lasciando l’App aperta, di tanto in tanto: come abbiamo già descritto con Steel (l’app è la stessa) l’idea di avere una Applicazione per tutti i device health di Nokia è buona e intrigante, ma a nostro giudizio può essere un buon prodotto solo per chi prova per la prima volta un Activity Tracker, non per chi ha esigenze avanzate e la voglia di consultare velocemente e con precisione i dati.

Ma non fraintendeteci, i dati ci sono tutti e anzi la rilevazione del sonno è buona, considerando che Go non ha un sensore del battito cardiaco, e paradossalmente, la natura sintetica delle inforazioni di tutto il sistema potrebbe anche rivelarsi interessante per quegli utenti che desiderano un accessorio smart ma che non faccia troppo “rumore”.

Go infatti non trasporta le notifiche dello smartphone, non vibra e non vi avvisa di nulla, l’unico compito è quello di ascoltare quello che fate e tradurlo in passi, calorie, risvegli, fasi rem e statistiche.

Go Nokia, go!

La recensione di questo Nokia Go verte quindi su un punto di vista singolare: è un modello interessante che fa un lavoro silenzioso, quasi trasparente, e che trasporta tutto su di un’App (ma si può leggere anche tramite il portale web, ben più efficace) pulita, semplice e chiara, anche se qualche interazione non è poi così intuitiva.

L’uso di una batteria sostituibile, con una durata stimata di sei mesi, rientra perfettamente in questa ottica, nella quale lo scartate, lo indossate e ve lo dimenticate (un po’ come un cioccolatino, ma fa meno male).

In ultima fase, il costo (49,99 Euro, disponibile in vari colori) è molto abbordabile, specie se avete già uno Steel o una bilancia Body Cardio, e descrive appieno un progetto evidentemente votato alla fascia più casual degli utenti, o di chi ha già altro e vuole solo un modello magari subacqueo senza tanti fronzoli, che sostanzialmente funzioni, e non disturbi più di tanto.

I lettori possono trovare Nokia Go nel negozio online ufficiale, oppure su Amazon.it nelle colorazioni verde, giallo, nero, blu e rosso, sempre al prezzo suggerito di 49,99 Euro.

Design:
3. Stars (3, / 5)
Facilità-d’uso:
3.5 Stars (3,5 / 5)
Prestazioni:
3.5 Stars (3,5 / 5)
Qualità/Prezzo:
3.5 Stars (3,5 / 5)
Media:
3.4 Stars (3,4 / 5)

Pro:

  • Soluzione entry level per chi vuole provare un Activity tracker
  • Doppia modalità di indossamento
  • Può andare in acqua

Contro:

  • L’App è immatura
  • Le funzioni sono limitate

Prezzo: 49,99 Euro (disponibile in blu, nero, giallo, rosso e verde)