Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Recensioni » Recensione Equinux Schlingel, il portachiavi cavo Lightning con USB reversibile

Recensione Equinux Schlingel, il portachiavi cavo Lightning con USB reversibile

Pubblicità

L’idea non è nuova, ma come spesso accade, Equinux, una azienda che contravviene alle convenzioni che vogliono i tedeschi molto affidabili ma prevedibili, riesce ad implementarla in maniera molto originale. Stiamo parlando di Schlingel (in italiano “il birbone”), un accessorio che vuole metterci in tasca un connettore Lightning sempre pronto da usare.

Come accennato Schlingel nel concetto base è già stato visto in numerose versioni: è di fatto un portachiavi costruito intorno ad un cavo compatibile (e certificato nel caso di Equinux) per la ricarica di iPhone e iPad. Quel che c’è di nuovo è tutto il resto, dai materiali al fattore di forma. Nell’accessorio di Equinux il cavo, dieci centimetri, quindici la lunghezza totale, fa anche da laccio per le chiavi e il connettore è infilato e non può uscire dal blocco che lo ospita, ma è libero di muoversi avanti e indietro. Sull’altro lato abbiamo un connettore USB a pipetta che si chiude su un ricettacolo. Una volta agganciato il connettore USB, avremo un anello che sembra un vero e proprio portachiavi in in gomma e plastica (di buona qualità) ma che una volta aperto è un cavo piatto di una decina di centimetri di lunghezza.

equinux schlingel

Il funzionamento come connettore non presenta alcuna difficoltà: da una parte si collega alla porta Lightning, dall’altra alla porta USB. Anzi è anche più semplice di quel che sarebbe un normale cavo USB perché, come già nel caso di Flip rilasciato qualche settimana fa, il connettore è reversibile, quindi si può infilare nella porta indifferentemente dalla direzione in cui lo si collega. Ovviamente il connettore Lightnig, come gli altri connettori Apple è reversibile per design, quindi il cavo è davvero immediato da usare. Come altri connettori USB reversibili, l’unico elemento che risulterà a prima vista non troppo usuale, è la superiore resistenza al collegamento con la porta; questo è l’effetto del sistema usato per rendere il connettore reversibile, visto che si dovrà esercitare una certa forza per spingere verso il basso la linguetta de contatti.

La particolarità della forma e per la presenza di due elementi (il connettore USB e il suo ricettacolo) piuttosto voluminosi, impedirà di infilare direttamente le chiavi, dovremo usare invece un anello a molla, ma come altri cavi di questo tipo, non si tratta però di un problema. Potremo anche usare il connettore ad anello per allacciare il cavo ad un passante della cintura o al manico di una borsa. Sia il cavo che il connettore hanno un aspetto molto robusto e sembrano disegnati per durare, ma resta da vedere la tenuta a lungo andare del connettore USB che si incastra nel ricettatolo. La tenuta è esercitata unicamente dalla frizione tra il metallo e il suo “astuccio” che è in plastica e potrebbe con ripetuti inserimenti consumarsi e quindi allentare la presa.

In conclusione, Schlingel è un prodotto molto simpatico e una soluzione originale per portare sempre con sè un cavo Lightning utile ad ogni evenienza: ricarica dell’iPhone o dell’iPad e sincronizzazione “on the road”. Il connettore USB reversibile è una interessante aggiunta che contribuisce a rendere più agevole l’utilizzo dell’accessorio.

Schlingel costa 24,99 euro e si acquista su Amazon.

 

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

macbook air m3 icona

MacBook Air M3 15 pollici, sconto del 15% e minimo storico

Su Amazon il MacBook Air da 15" con disco da 512 GB scende al minimo storico. Solo 1596 € il prezzo della versione da 13"
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità