Home Hi-Tech Hardware e Periferiche Recensione scanner Plustek OpticSlim 2610 Plus, l'amico dello smart working

Recensione scanner Plustek OpticSlim 2610 Plus, l’amico dello smart working

Lo scanner Plustek OpticSlim 2610 Plus è una novità del noto marchio, del quale abbiamo già trattato in precedenza diversi prodotti da ufficio (come l’ultimo A208): qui ci focalizziamo su un modello con interessanti funzioni adatto per la professione ma anche per la casa. Questo è un ambito dove lo scanner fino a poco tempo fa poteva essere considerato desueto, ma dove oggi ha riconquistato una sua dimensione viste le esigenze di didattica da casa e smart woking.

Plustek OpticSlim 2610 Plus, la recensione

La forma

Siamo abituatii a pensare al settore degli scanner come l’evoluzione nella forma verso prodotti adatti ai multifoglio, o a soluzioni all-in-one (con stampante e magari anche Fax integrati): il Plustek OpticSlim 2610 Plus invece si presenta in una forma molto classica, un piatto di vetro in un case di plastica, leggero e compatto.

Il colore è un grigio scuro nella parte bassa, che accoglie un coperchio (suddiviso a sua volta in due parti) di colore grigio/bronzo, con appena davanti cinque pulsanti adatti alle automazioni.

Non ci sono cavi di alimentazione (il che è ovviamente molto positivo per l’ordine e l’efficienza) perchè e dati e energia passano dal cavo USB che ha una collocazione insolita, dato che è posizionato nella parte frontale, appena vicino ai pulsanti.

Il cavo ha anche un connettore USB-B ad angolo, molto incassato: non ne siamo sicuri ma forse la particolare piega del cavo lo rende abbastanza unico, nel senso che in caso di rottura non è detto che i comuni cavi USB-B per stampanti lo possano sostituire.

Con Mac: buono ma non troppo

Una volta collegato ad un Mac mini (con macOS 10.15.5, provato anche su un iMac con macOS 10.13) via USB Plustek OpticSlim 2610 Plus si è avviato subito proponendo la prima inizializzazione, probabilmente per un controllo interno dell’hardware.

Abbiamo scaricato subito l’App di supporto nella sezione Download dal sito della casa madre e una volta installata abbiamo provveduto all’installazione.

Recensione Plustek OpticSlim 2610 Plus

L’App fornisce un supporto allo scanner in diverse funzioni: può ad esempio creare una scansione totale o parziale, ha un software OCR integrato per il riconoscimento del testo ma offre automazioni anche per la creazione di un messaggio email con il file allegato o creare anche PDF con testo ricaricabile.

Tutte le funzioni del software sono attivabili anche dai rispettivi pulsanti presenti sullo scanner (con il software attivo, anche in background), che aiutano non poco durante il lavoro quotidiano, perché la scansione può avvenire completamente in background partendo dallo scanner mentre l’utente fa altro.

Due le pecche che ci sentiamo di sottolineare: l’interfaccia del software, decisamente datata e non proprio intuitiva (anche se con un obiettivo chiaro si lascia capire correttamente) e un supporto parziale con macOS, dato che Plustek OpticSlim 2610 Plus è visto da Acquisizione Immagine ma in fase di utilizzo effettivo genera un errore.

Come funziona

Plustek OpticSlim 2610 Plus è uno scanner da ufficio, che copre molto bene la fascia business, quindi nel settore documenti. Non ha troppe velleità in ambito fotografico, per cui possiamo scansionare una foto, ma per chi ha una necessità specifica in questo ambito è possibile anche anche nella gamma Plustek ci siano prodotti più adeguati.

Il coperchio ha una cerniera ad ampiezza regolabile, che permette la scansione non solo di fogli, ma anche di libri o di volumi e l’uso dei pulsanti risulta molto comodo nell’attualità di tutti i giorni.

Nel sito della casa madre è indicato come un modello portatile, che si può mettere nello zaino. Questo è vero, ha lo una superficie simile ad un computer portatile da 15″ in formato 16:9 con forse il doppio dello spessore, ed è molto leggero, e con la connessione USB che non necessita di alimentazione diventa davvero comodo da usare in maniera “casual”, anche se la presenza del piano in vetro richiama a qualche attenzione in più.

L’interfaccia software è funzionale anche se, come abbiamo detto, pecca un nel design, mentre ci è piaciuta molto la silenziosità e tutti i sistemi automatici integrati (che funzionano molto bene con l’App).

Recensione Plustek OpticSlim 2610 Plus
I pulsanti presenti nella parte frontale dello scanner per attivare gli automatismi

Conclusioni

Sino a qualche mese fa l’uso di uno scanner piano era da considerarsi praticamente solo in un contesto di ufficio, ma negli ultimi mesi l’arrivo dello Smart working ha cambiato un po’ le carte in tavola e secondo chi scrive un modello come questo trova la sua collocazione sia in una ottica business di lavoro da casa, sia anche come complemento per chi fa scuola a distanza (insegnanti e alunni), dove risulta impossibile consegnare un compito a mano e lo si deve necessariamente digitalizzare.

Recensione Plustek OpticSlim 2610 Plus
Qui l’originale è ovviamente rovescio, l’immagine serve per avere un rapporto delle dimensioni rispetto ad un foglio A4

Plustek OpticSlim 2610 Plus non è qualche cosa che si deve trovare in ogni casa, ma è chiaro che una scansione in piano è molto meglio di qualsiasi acquisizione fatta con smartphone che peccano per la qualità delle luci. Questo vantaggio lo si ottiene ad un costo molto abbordabile, tanto basso che quando lo scanner non serve lo si può tranquillamente mettere in un cassetto e tirarlo fuori all’occorrenza. Ciò anche grazie al fatto che non ci sono alimentatori o complicazioni assortite per metterlo in funzione.

Ha degli aspetti migliorabili (come il software), degli altri di cui serve capire bene quali effetti reali abbuoni sulla longevità (come il cavo e il connettore) ma nel complesso sommando qualità di scansione, rumorosità e sistemi di automazione possiamo dire che il prodotto offre ben più di quanto costa.

Recensione Plustek OpticSlim 2610 Plus

Pro:

• Ottimi sistemi di automazione
• Leggero e silenzioso
• Il cavo USB è per dati e alimentazione
• Pensato per l’ambiente business

Contro:

• Non è possibile usarlo con Acquisizione immagine
• Il software a corredo ha una interfaccia datata

Prezzo:

• 79 Euro

Plustek OpticSlim 2610 Plus è disponibile nei negozi suggeriti dal sito web italiano della casa madre oppure lo potete trovare più comodamente anche presso Amazon.it.

REVIEW OVERVIEW

Design
Facilità d'uso
Prestazioni
Qualità/Prezzo

Offerte Speciali

Super sconto: WD My Passport Ultra da 4 TB per Mac a 139,99 euro

Il pieno di dati si fa con WD Elements: 5 TB solo 99,90 € su Amazon

Su Amazon il disco WD Elements 5 TB è ad un pezzo mai visto: solo 99,90 euro. È il disco fisso perfetto per chi vuole avere la massima capacità al prezzo più basso
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,835FollowerSegui