Home CasaVerdeSmart Recensione speaker Andoer da doccia con supporto per bicicletta

Recensione speaker Andoer da doccia con supporto per bicicletta

Se non potete fare a meno della musica durante sotto la doccia o anche durante un giro in bicicletta, l’altoparlante di Andoer che la nostra redazione ha messo alla prova negli scorsi giorni potrebbe fare al caso vostro.

Del tutto identico ad un altro speaker che abbiamo testato in passato, questo prodotto si differenzia per l’aggiunta del supporto da manubrio che permette di agganciarlo molto rapidamente alla bicicletta. Nella scatola di vendita, oltre al supporto troviamo il cavo microUSB per la ricarica, un moschettone, il breve manuale delle istruzioni ed ovviamente, lo speaker.

E’ grande all’incirca 8,7 centimetri di diametro ed è spesso 3,2 centimetri, pesa intorno ai 150 grammi e, sul retro, è accompagnato da una ventosa. Quest’ultima può essere rimossa per lasciare spazio ad un foro al quale è possibile collegare il supporto per bicicletta. In pratica lo stesso speaker, grazie ai tre accessori inclusi si può portare sotto la doccia, al mare, in bicicletta, in montagna e in qualsiasi situazione dove può essere agganciato attraverso il moschettone, il supporto o la ventosa.

L’altoparlante è in plastica gommata mentre la griglia dello speaker è in alluminio; in gomma è invece la cornice dove sono situati i pulsanti ON/OFF, Play/Pausa/Telefono, Volume-/BWD e Volume+/FWD. All’accensione, una voce femminile ci avvisa che lo speaker è acceso (Power ON), accompagnata da un LED blu sul fondo lampeggia con una intermittenza veloce (un breve lampo al secondo). Il collegamento allo smartphone viene confermato da un suono (una breve triade ascendente) ed il lampeggio del LED blu diventa più lento (un lampo leggermente più lungo del precedente e visibile ogni 2 secondi).

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,937FansMi piace
93,806FollowerSegui