Home Recensioni Recensione Spymer, per controllare iPhone e iPad dei vostri figli

Recensione Spymer, per controllare iPhone e iPad dei vostri figli

La diffusione di dispositivi mobili, quali smartphone e tablet anche tra i più giovani, genera problemi legati alla privacy ed accresce le preoccupazioni dei genitori: Spymer è un applicativo che consente di controllare iPhone e iPad, per sapere di più sull’utilizzo dei dispositivi da parte dei figli. Ecco come funziona esattamente e cosa permette di sapere.

Installazione

Installare Spymer è davvero semplice. E’ sufficiente scaricarlo a questo indirizzo e procedere con la tradizionale installazione. La procedura non differisce dall’installazione standard di altri software su Windows e Mac, ma l’utilizzo del software richiede inizialmente di abbassare le difese Apple. Ecco perché.

Recensione Spymer, per spiare iPhone e iPad dei vostri figli

Autenticazione a due fattori

Per il corretto funzionamento è necessario che il dispositivo target, quindi l’iPhone o l’iPad da spiare, non sia protetto con l’autenticazione a due fattori, che Apple ha spinto con le ultime release di iOS. Per eliminare l’autenticazione a due fattori è necessario recarsi sulle pagine relative al proprio ID Apple; dopo aver fatto il login, si dovrà cliccare sul pulsante di Modifica delle impostazioni di sicurezza e da questa pagine scorrere in basso fino a localizzare l’opzione autenticazione a due fattori. Anche qui, cliccando su Modifica si potrà accedere all’opzione per disabilitare la funzione.

Utilizzo di Spymer

Dopo aver disabilitato l’autenticazione a due fattori sarà possibile avviare Spymer. L’applicazione è davvero semplice. Inizialmente richiede i dati del proprio figlio, nome ed età, successivamente sarà necessario inserire le proprie credenziali ID Apple. In effetti fornire queste credenziali ad un’app terza spaventa un po’, ma trattandosi di un’applicazione spia è i prezzo da pagare. Inserendo le credenziali, Spymer sarà in grado di rintracciare i backup iCloud del dispositivo da spiare.

Recensione Spymer, per spiare iPhone e iPad dei vostri figli

Sì, Spymer lavora esclusivamente con il backup iCloud: se il terminale target non ha backup, non sarà possibile spiarlo. Si comprende, allora, che il terminale obiettivo viene spiato attraverso i dati disponibili su iCloud. Non si tratta, invece, di un controllo in tempo reale dei dati che passano sull’iPhone o iPad del proprio figlio.

Recensione Spymer, per spiare iPhone e iPad dei vostri figli

Dopo aver selezionato il backup iCloud da spiare, Spymer necessiterà di alcuni minuti per leggere tutti i dati contenuti nel backup iCloud, e renderli visibili al genitore. La schermata che apparirà dopo la lettura del backup iCloud è la seguente.

Recensione Spymer, per spiare iPhone e iPad dei vostri figli

Dati in chiaro

Sono davvero tante le informazioni che Spymer restituisce al genitore, dopo aver letto il backup iCloud del terminale da spiare. Anzitutto, nella prima schermata, intitolata Dashboard, mostra informazioni come la mail collegata all’ID Apple, il nome del dispositivo, la versione iOS installata a bordo, ma soprattutto l’ultima posizione rilevata.

Recensione Spymer, per spiare iPhone e iPad dei vostri figli

La lista delle informazioni leggibili in chiaro è davvero ampia. Anzitutto è possibile prendere visione dei contatti, dei messaggi, nonché delle foto e dei video a bordo del terminale, oltre alla lista di tutte le applicazioni installate. Non solo Spymer supporta le applicazioni prime parti di Apple, ma offre anche il supporto ad app terze, come WhatsApp, Kik, Viber, Line, WeChat e QQ, potendo anche mostrare le foto provenienti da altre app.

Recensione Spymer, per spiare iPhone e iPad dei vostri figli

Di seguito mostriamo la lista di tutti i dati che Spymer mostrerà in chiaro, tra le quali anche le note vocali, i promemoria, i preferiti salvati su Safari, la cronologia dei siti visitati, la cronologia delle chiamate e le note salvate.Recensione Spymer, per spiare iPhone e iPad dei vostri figli

Naturalmente, dalla stessa interfaccia grafica sarà possibile esportare le informazioni desiderate, così da poterne avere una copia in locale su PC o Mac. La galleria in basso include tutte le schermate Spymer con tutti i dati che è possibile leggere in chiaro.

Conclusioni

Spymer è davvero semplice da utilizzare e fornisce indicazioni importanti su come il proprio figlio utilizza l’iPhone o l’iPad. Chiaramente non spia in tempo reale i dispositivi, ma fa leva sui backup iCloud per trasformare in chiaro molti dei dati sottoposti a backup. Il prezzo da pagare, però, è quello di abbassare le difese di sicurezza del dispositivo sotto controllo: è necessario disabilitare l’autenticazione a due fattori per il corretto funzionamento di Spymer.

Prezzi e download

Spymer si scarica direttamente a questo indirizzo, per Windows o Mac. E’ possibile testare l’app in formato gratuito, mentre la licenza completa ha costi di 29,95 dollari al mese.

Offerte Speciali

Super-sconto di 126 euro su Apple Watch 3 GPS+Cellular: lo pagate solo 242,90€

Apple Watch 3 da 42mm al minimo storico, solo 209€ €

Su Amazon Apple watch 3 da 42 mm in versione GPS è al prezzo più basso di sempre: solo 209 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,950FollowerSegui