Fatturato record nella prima settimana di gennaio per l’App Store

Vendite record nella prima settimana di gennaio sull'App Store: gli utenti hanno speso quasi mezzo miliardo di dollari in app e acquisti in-app. Capodanno 2015 il giorno più significativo per le vendite nella storia dell’App Store.

Apple ha annunciato oggi che, durante la prima settimana di gennaio, l’App Store ha registrato un nuovo record di fatturato: clienti di tutto il mondo hanno speso quasi mezzo miliardo di dollari in app e acquisti in-app, e il Capodanno 2015 è stato il giorno più significativo per le vendite nella storia dell’App Store.

La Mela spiega che questi importanti traguardi arrivano dopo un 2014 da record, in cui il fatturato è aumentato del 50% e le app hanno generato entrate per oltre 10 miliardi di dollari per gli sviluppatori.

Ad oggi, gli sviluppatori dell’App Store hanno guadagnato un totale di 25 miliardi di dollari derivanti dalla vendita di app e giochi. Entusista ovviamente Eddy Cue, Senior Vice President Internet Software and Services di Apple: “Siamo orgogliosi della creatività e dell’innovazione che gli sviluppatori sanno infondere alle app che creano per gli utenti di iOS, così come siamo orgogliosi del fatto che la community abbia già guadagnato oltre 25 miliardi di dollari”

Cupertino evidenzia come durante le feste i clienti dell’App Store abbiano contribuito a scrivere un’importante pagina di storia, grazie al sostegno che hanno dato ad Apps per (RED), un’iniziativa speciale dello Store con contenuti esclusivi, con l’intero ricavato devoluto al Fondo Globale per la lotta all’AIDS. Apple ha donato la cifra record di 20 milioni di dollari nell’ultimo trimestre, portando a oltre 100 milioni di dollari l’ammontare delle donazioni dall’inizio della collaborazione con (RED).

apps icon 400