fbpx
Home Macity Apple History & Lifestyle RockBox, il firmware opensource per l'iPod e non solo

RockBox, il firmware opensource per l’iPod e non solo

Dopo tre anni di lavoro è stata rilasciata la nuova versione 3 del firmare opensource “Rock Box”. Il software può essere usato (invalidando eventuali garanzie!) in alternativa al firmware di serie con numerosi riproduttori multimediali, inclusi gli iPod dalla prima alla quinta generazione, l’iPod Mini di prima generazione e l’iPod Nano di prima generazione (NON funziona con lo Shuffle di 2a e 3a generazione, il Classic e il Touch). Altri lettori compatibili sono vari modelli di Archos, Cowon, iRiver, Olympus, San Disk e Toshiba (la lista completa è sul sito degli sviluppatori).

A detta degli sviluppatori, oltre a fornire funzionalità  non previste nei firmware di serie dei prodotti sopra citati, la qualità  audio è maggiore, il sistema permette a terze parti di sviluppare plug-in (inclusi giochi e applicazioni di vario tipo) ed è possibile personalizzare in vari modi l’esperienza utente.

Per ogni modello di riproduttore MP3 sul sito degli sviluppatori è riportato un manuale (PDF o HTML) che illustra le funzionalità  e la procedura da seguire per modificare il firmware di serie e installare il firmware modificato.

Nelle schermate che riportiamo in questa pagina, è possibile vedere come si presenta il firmware di un iPod Video modificato con il Rock Box.

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Speciali

iMac 5k 27″ al top per configurazione; su Amazon sconto da 300€

iMac 5k 27″ con configurazione al top; su Amazon sconto da 300€

Su Amazon l'iMac al top da 27" con disco da 2 TB e processore da 3,6 GHz va in sconto per la prima volta in maniera sensibile: ribasso di 300 euro
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,460FansMi piace
95,192FollowerSegui