Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Hardware e Periferiche » Nuovi Mac mini più difficili da smontare

Nuovi Mac mini più difficili da smontare

iFixit ha smontato i nuovi Mac Mini evidenziano maggiori difficoltà nell’aprire la macchina rispetto ai modelli precedenti e confermando quanto già era emerso nei giorni scorsi: la memoria RAM sui modelli base è saldata. Era possibile accedere all’interno dei modelli precedenti staccando la corrente, appoggiandoli su un panno morbido o asciugamano, ruotando il coperchio inferiore in senso antiorario per collocarlo in posizione di sblocco: a questo punto bastava premere sul coperchio per fare scattare fuori il lato opposto e rimuovilo.

Per l’apertura del coperchio inferiore il nuovo modello bisogna fare leva con un oggetto tipo un cacciavite piatto con punta di plastica o un simil-plettro sul lato. Dopo aver sollevato il coperchio, bisogna svitare tre piccole viti di sicurezza Torx TR6, complicando un po’ il procedimento di accesso all’interno.

All’interno il Mac Mini fine 2014 integra un nuovo modulo AirPort connesso direttamente allo slot PCIe, senza ricorrere a cavi. Il nuovo Mac Mini integra una sola porta SATA impedendo di collegare due drive come sui precedenti modelli. È ad ogni modo presente un socket aggiuntivo che forse (bisogna indagare) può essere usato per collegare un’unità SSD usando un cavo PCIe. L’alimentatore del nuovo mini è identico ai precedenti modelli del 2012 e 2011.

iFixit ha assegnato al nuovo Mac mini un punteggio di riparabilità di 6 su 10, inferiore al punteggio di 8 su 10 del precedente modello. Il punteggio è diminuito per l’uso delle viti Torx nella parte inferiore e per la RAM saldata.

MacMinismontato

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

iPhone 15 Plus per la prima volta in sconto su Amazon

Minimo storico iPhone 15 Plus, 128 GB a 979€, 256 Gb a 1099€

Su iPhone per la prima volta scende sotto il minimo il prezzo di iPhone 15 Plus da 128GB. Ribasso a 979€ che è il minimo storico. Versione da 256 GB a 1099

Ultimi articoli

Pubblicità