Home MacProf Foto Digitale Sony, verso digitale con autofocus universale integrato nel corpo

Sony, verso digitale con autofocus universale integrato nel corpo

Sony sembra aver deciso di espugnare il settore delle fotografia: dopo il successo delle RX100 e RX1, nuovi modelli NEX APS-C, l’annuncio degli aggiuntivi ottici per smartphone, di una nuova fotocamera NEX Full Frame, sembra essere ora in arrivo una rivoluzionaria fotocamera dotata di autofocus universale nel corpo macchina, dice Sonyalpharumors

Chi ha buona memoria e passione per la fotografia ricorderà di sicuro la Contax AX (nell’immagine a fondo pagina), fotocamera reflex analogica che aveva adottato questa innovativa modalità per l’autofocus.

Tradizionalmente la messa a fuoco si ottiene spostando le lenti dell’obbiettivo più o meno in profondità, per allineare l’immagine al piano pellicola (o sensore); in questa soluzione solitamente l’obiettivo è dotato di un motore automatico che agisce sulle lenti per mettere a fuoco senza intervento da parte del fotografo. Per questa ragione non è possibile in molti casi avere a disposizione l’autofocus su lenti che non appartengono allo stesso corredo fotografico, in quanto incompatibili: per usare ad esempio obiettivi Nikon sul corpo di una fotocamera Sony si dovrà per forza ricorrere al fuoco manuale.

Contax aveva risolto questa limitazione spostando il motore dell’autofocus all’interno della fotocamera: a spostarsi non era più la lente dell’obiettivo ma l’intero piano pellicola, capace di muoversi in profondità lungo l’asse Z, mentre la lente restava fissa. Questa soluzione di autofocus universale rendeva possibile ottenere l’autofocus anche su lenti non appartenenti al corredo Contax, oltre ad abilitare una modalità macro su un qualunque obiettivo.

Secondo le indiscrezioni, Sony avrebbe deciso di adottare la stessa tecnologia di autofocus universale, questa volta spostando il sensore (non più l’ormai decaduta pellicola) lungo l’asse Z: una soluzione che consentirà di utilizzare anche lenti Nikon e Canon con la semplice aggiunta di un adattatore, questa volta senza dover rinunciare alla modalità autofocus. Una mossa molto intelligente anche dal punto di vista commerciale, visto che è proprio il corredo di lenti a trattenere molti appassionati sulla strada della migrazione. Non avendo problemi di compatibilità, sarebbe facile abbandonare Nikon e Canon per passare ad un corpo macchina Sony.

Al momento non sono disponibili altri dettagli sulla fotocamera Sony con autofocus universale ma Sonyalpharumors lo classifica come tra quelli più probabili, se non certi.

contax AX

Offerte Speciali

iPad Air 256 GB Wi-Fi e 64 GB cellular: scontatissimi su Amazon i modelli 2020

Su Amazon trovate in sconto iPad Air Cellular da 64 GB e iPad Air Wi-Fi da 256 GB con ribassi oltre il 14% e spedizione immediata.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,950FollowerSegui