Sony XG95, i nuovi TV Full-Array 4K HDR arrivano a marzo

Armonia perfetta tra suono e immagine grazie a Sound-from-Picture Reality, la serie di televisori Full-Array 4K HDR XG95 di Sony sarà in vendita nei negozi dall’inizio di marzo. In arrivo entro l'anno l'update che li renderà compatibili con Apple AirPlay 2 e HomeKit

Sony annuncia la disponibilità della serie di TV premium Full-Array 4K HDR XG95 in Europa. Avvistati per la prima volta dalla nostra redazione al Consumer Electronics Show di Las Vegas, i nuovi TV Sony XG95 possono già essere prenotati in alcuni paesi con consegna nei negozi prevista a partire dall’inizio di marzo.

Questa serie offre contrasto e luminosità cinematici per dettagli e profondità più accurati, grazie a zone multiple di LED posizionati direttamente dietro lo schermo. Combinato con la precisa tecnologia di local dimming X-tended Dynamic Range PRO, Sony XG95 può spegnere o illuminare indipendentemente queste singole aree di LED per contrasto e luminosità fortemente migliorati.

Grazie al processore d’immagine X1 Ultimate garantisce un’esperienza di visione 4K HDR con livelli di dettaglio e nitidezza di alto livello. Questo processore infatti riconosce e analizza in maniera intelligente gli elementi dell’immagine, sfruttando l’algoritmo Super Resolution “object-based” di Sony, per assicurare una riproduzione precisa e dettagliata. Allo stesso tempo, la rimasterizzazione HDR “object-based” consente di elaborare singolarmente ogni particolare per garantire migliore profondità, texture più accurate e, in ultima analisi, immagini più realistiche.

Il sistema X-Wide Angle di Sony XG95 (nei modelli da 75” e 85”) permette invece di godere della migliore qualità di visione possibile indipendentemente dall’angolo di osservazione. Il schema ottico di Sony, progettato per controllare la luce della retroilluminazione, assicura infatti l’autenticità dei colori a prescindere dalla posizione dello spettatore, con una riduzione delle alterazioni in caso di osservazione laterale. Insieme a X-Motion Clarity, funzione pensata per ridurre le sfocature senza sacrificare la luminosità dello schermo nelle scene d’azione rapide o nei programmi sportivi, X-Wide Angle consente al Sony XG95 di superare le consuete difficoltà dei pannelli LCD.

Tutta la serie XG95 vanta inoltre il sistema Sounds-from-Picture Reality con tecnologia Acoustic Multi-Audio di Sony: nella parte posteriore del televisore sono stati cioè inseriti due tweeter che, in combinazione con il sistema audio, fanno sì che il suono provenga dal centro dello schermo, consentendo un allineamento millimetrico tra azione e audio.

I nuovi TV XG95 sono inoltre dotati di modalità calibrata per Netflix, IMAX Enhanced, Dolby Vision, Dolby Atmos 2 e fanno parte degli Android TV di Sony, perciò in grado di supportare un’ampia gamma di applicazioni disponibili su Google Play tra cui YouTube, Netflix, Prime Video e molte altre. Sono inoltre dotati di Assistente di Google integrato, nonché di microfono interno per il controllo vocale “hands-free”: basta parlare al televisore usando l’Assistente di Google per pianificare rapidamente la giornata, scoprire contenuti, riprodurre film e programmi TV e molto altro.

I nuovi televisori Sony XG95 saranno compatibili con AirPlay 2 e HomeKit di Apple entro l’anno e potranno così essere aggiunti alla app Casa e inseriti in una o più scene o tra i comandi automatici insieme ad altri accessori HomeKit. Ad esempio, sarà possibile creare una scena chiamata “Serata cinema” nell’app Casa, per accendere lo smart TV e abbassare le luci, semplicemente chiedendo a Siri di lanciare la scena.

La serie XG95 è dotata di un nuovo telecomando vocale con superficie in alluminio, configurazione semplificata dei pulsanti e connessione RF integrata per una risposta veloce e un efficace controllo del TV, senza necessità di puntare il telecomando verso lo schermo.

La nuova serie XG95 sarà disponibile nei prossimi mesi nei formati 55”, 65” e 75”, 85”. Prezzi e disponibilità saranno resi noti nei prossimi giorni.