Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Hardware e Periferiche » Un SSD compatibile nativamente con il TRIM di Apple

Un SSD compatibile nativamente con il TRIM di Apple

Apple non supporta nativamente l’attivazione del TRIM sulle unità SSD di terze parti. La funzione si può ad ogni modo attivare sulle unità non marcate Apple usando utility di terze parti (es. Trim Enabler o Chameleon); se preferite non usare nessuna utility qualcuno ha ora prodotto un drive riconosciuto dal sistema come nativamente compatibile con le unità di Apple e usando il quale il OS X attiva nativamente il TRIM senza ricorrere a utility di terze parti.

L’unità SSS wrk, questo il suo nome, integra memorie MLC NAND, è compatibile SATA 6 GB/s ed è utilizzabile con qualunque MacBook o MacBook Pro che può ospitare unità da 2,5″. Secono i dati dichiarati dal produttore l’unità raggiunge supporta fino a 563 MB/s in lettura e 450MB/s in scrittura. Le prestazioni variano secondo il modello: per l’unità da 256GB sono indicati valori di 563MB/s inlettura e 297MB/s in scrittura; per quella da 128 GB sono indicati valori di 563MB/s in lettura e 149MB/s in scrittura.

I prezzi sono un po’ più alti della media: I prezzi sono un po’ più alti della media: 89,90 € per il 128GB, 149,90 € per 256GB e 289,90 per il 512GB. I prodotti sono garantiti cinque anni.

ssdwrk-512-topbot

 

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Amazon fa il "tre per due" su iPhone 13,  lo sconto è del 33%!

L’iPhone low cost è iPhone 13, minimo storico a 599 €

Incredibile super su Amazon per iPhone 13 da 128 GB. Lo pagate il 21% in meno del suo prezzo e risparmiate 160 €. Solo 599 €.

Ultimi articoli

Pubblicità