Home Hi-Tech Android World Su Instagram si può finalmente fare una ricerca per parola chiave

Su Instagram si può finalmente fare una ricerca per parola chiave

A un mese dal suo decimo compleano, su Instagram si può finalmente effettuare una ricerca per parola chiave. Prima dell’aggiornamento rilasciato poche ore fa gli utenti erano limitati alle ricerche di contenuti specifici tramite il nome di un account oppure tramite hashtag, mentre adesso basta semplicemente digitare una o più parole chiave per rintracciare tutti i post correlati.

Questo aggiornamento aiuta sia gli utenti a trovare ciò che stanno cercando, sia gli influencer o le persone che desiderano farsi leggere più facilmente. Non sarà più infatti necessario scrivere didascalie illeggibili #fatte #tutte #di #hashtag e #diparoletutteattaccate per cercare di creare tendenze, perché basterà dare una descrizione consona e con le giuste parole chiave legate all’argomento per essere subito ricercabili.

Secondo quanto spiegato da un portavoce di Instagram, dietro questo sistema di ricerca tanto semplice quanto utile c’è un nuovo algoritmo che prende in considerazione diversi fattori. Non va infatti semplicemente a raggruppare i post nei quali è presenti una determinata parola, ma tiene conto anche di quando è stato condiviso il post, la didascalia di accompagnamento e il contenuto effettivo della foto o del video.

Dietro insomma ci sono le tecnologie di apprendimento automatico per migliorare il sistema giorno dopo giorno, nel tentativo di offrire tra le prime posizioni i contenuti che più si avvicinano a quanto digitato nella barra di ricerca.

L’azienda ha applicato anche un sistema di filtri che va ad escludere dalle ricerche temi come “QAnon” e “vaccini” e non mostrerà nemmeno contenuti relativi a temi politici se ad esempio si prova a digitare “Joe Biden” o “Donald Trump” tra le ricerche, sebbene ciò non impedirà di trovare invece gli account ufficiali dei due utenti appena citati in esempio. «La ricerca è limitata agli argomenti di interesse generale e alle parole chiave che rientrano nelle linee guida della community di Instagram» ha precisato la società.

Questo è soltanto l’ultimo di una serie di aggiornamenti introdotti di recente sulla piattaforma: soltanto cinque giorni fa, ad esempio, su Instagram sono arrivati i messaggi che si autodistruggono.

Offerte Speciali

Black Friday: smart working e didattica a distanza facili con Apple Pencil in sconto

Black Friday: smart working e didattica a distanza facili con Apple Pencil in sconto

Su Amazon va in sconto la Apple Pencil 1. Creatività e lavoro da casa più facili
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,954FansMi piace
93,810FollowerSegui