Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Programmazione » Suite iWork, gli utenti AppleScript lamentano lo scarso supporto

Suite iWork, gli utenti AppleScript lamentano lo scarso supporto

Il dizionario AppleScript incluso con le ultime versioni della suite iWork (Pages, Numbers e Keynote ) è così modesto da essere virtualmente assente. Il problema è lamentato da alcuni sviluppatori e utenti che usano la tecnologia di scripting di Apple per automatizzare ed eseguire compiti ripetitivi. “Sospetto che Apple non immagina quante piccole attività e flussi di lavoro di commercianti dipendano da AppleScript” ha dichiarato lo sviluppatore Clark Goble. Per l’utente occasionale non c’è alcun problema ma per molte persone e aziende è fondamentale poter sfruttare script.

Non è chiaro perché Apple ha deciso di ridurre il supporto ad AppleScript. La scelta potrebbe essere stata determinata dal maggior lavoro richiesto per l’integrazione alle tecnologie di scripting: inserendole nel nuovo iWork forse Apple non sarebbe riuscita a lanciare il pacchetto per il 22 ottobre come poi ha fatto. Se così dovesse essere, non è da escludere che Cupertino potrebbe integrare un maggiore supporto in AppleScript con futuri aggiornamenti dei pacchetti della suite.

AppleScript, lo ricordiamo, consente di automatizzare operazioni ripetitive. È un linguaggio di script integrato in OS X utile per creare abbreviazioni, automatizzare attività e anche creare applicazioni. Gli script sono formati da comandi in un linguaggio simile all’inglese che eseguono azioni su oggetti. Tra le azioni possibili: aprire, chiudere, richiamare un “oggetto” (es. di oggetti sono le finestre e le impostazioni). Gli script possono controllare più applicazioni e queste devono essere “pilotabili” (scrivibili nel gergo di AppleScript) definendo i termini utilizzabili.

Pages
Pages

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Recensione iPhone 14 Plus temp

iPhone 14 Plus 128 GB al minimo, sconto di quasi il 20%

Sale lo sconto su iPhone 14 Plus. Ribasso sul prezzo già ribassato da Apple euro per il più grande degli iPhone 14. Versione 128 GB al minimo storico a 795€

Ultimi articoli

Pubblicità