Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mac OS X » SuperDuper! 2.5: arriva finalmente la compatibilità  con Leopard

SuperDuper! 2.5: arriva finalmente la compatibilità  con Leopard

SuperDuper!, dopo una snervante attesa per i suoi appassionati, porta finalmente a casa la compatibilità  con Leopard. Adesso Time Machine e il software più semplice e potente per clonare, fare backup e vivere sereni sono finalmente fianco a fianco.

Con uno standard di rating altissimo da parte dei milioni di utenti di VersionTracker, (cinque stelle con 4,749 punti in media) SuperDuper ha fatto aspettare a lungo prima di arrivare all’attuale versione 2.5 per testare, verificare e controllare che il backup fosse effettivamente in grado di funzionare in praticamente tutte le condizioni. Un errore, una piccola svista, e una delle operazioni più critiche che un software di terze parti possa fare – il backup – diventa un incubo. Brutta pubblicità  alla quale SuperDuper! non si è mai prestato.

Il programma nelle prime 24 ore di disponibilità , che sono appena passate, ha fatto collassare i server in outsourcing di Shirt-Pocket, tanta era l’attesa e la richiesta. Adesso che la situazione si è normalizzata (e che abbiamo potuto provare l’efficacia del tool di copia di sicurezza), e dopo aver verificato nei forum che non sono stati riscontrati problemi dagli utenti che hanno iniziato ad utilizzarlo, disco verde e buona sicurezza.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, risparmio da 630€ per MacBook Air 512GB M2 15,4 rispetto ad M3

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 630 euro meno del nuovo modello, solo 1249€

Ultimi articoli

Pubblicità