Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » iTunes, Music & Video » Taylor Swift dice no all’album «1989» su Apple Music

Taylor Swift dice no all’album «1989» su Apple Music

Pubblicità

“1989”, il quinto album in studio della cantautrice statunitense Taylor Swift, non sarà disponibile su Apple Music. L’hanno appena confermato Apple e la casa discografica Big Machine spiegando che l’album, sul mercato dal 27 ottobre 2014, non comparirà nel nuovo servizio di musica in streaming della Mela che sarà lanciato con iOS 8.4 dal 30 giugno in 100 paesi.

La cantante – si legge si BuzzFeed – non è intenzionata a rendere disponibile questo album (così come anche quelli che verranno) su qualsiasi piattaforma di musica in streaming in quanto, come già spiegato in passato con la rimozione dell’album da Spotify a suo dire «l’ascolto gratuito svaluta la musica che, tra le altre cose, dovrebbe continuare ad esistere nella sola modalità “album”».

Tuttavia, proprio come già deciso nei mesi scorsi per Tidal, alcuni dei brani e degli album meno recenti saranno fruibili in Apple Music: gli utenti iOS ed OS X che desiderano ascoltare il nuovo 1989 potranno quindi soltanto comprare l’album, ad esempio, su iTunes.

Va anche segnalato che al momento facendo una ricerca, i brani di Taylor Swift sono tutti elencati in iTunes Radio. Resta da vedere poi quando il servizio sarà effettivamente disponibile se saranno fruibili.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Fuori tutto Apple di Amazon, sconti da urlo su MacBook, Apple Watch e iPhone

Amazon sconta massicciamente una lunga serie di prodotti Apple. Ribassi su MacBook Air, MacBook Pro, Mac mini, iPhone ed Apple Watch fino a quasi il 30%. Ecco tutti i migliori affari selezionati
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità