Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » ViaggiareSmart » Tesla Model S e X, i prezzi calano insieme all’autonomia

Tesla Model S e X, i prezzi calano insieme all’autonomia

Pubblicità

Tesla ha silenziosamente lanciato nuovi modelli di Model S e Model X con prezzi leggermente più accessibili rispetto alle loro controparti base e Plaid. Il produttore automobilistico ha inserito queste nuove offerte come varianti “Standard Range”, che sono programmate per la consegna negli Stati Uniti tra settembre e ottobre di quest’anno.

Al momento, questa variante non sembra essere disponibile anche in Italia. Model S Standard Range costerà 78.490 dollari, mentre Model X standard è prezzata 88.490 dollari.

Entrambi i prezzi segnano 10.000 dollari in meno rispetto ai modelli base di Model S e Model X. Le nuove auto elettriche, tuttavia, hanno un’autonomia minore rispetto alle altre versioni della rispettiva linea. Il nuovo modello economico Model X offre 269 miglia di autonomia, circa 433 km, contro i 560 km del modello più economico precedente. Model S Standard Range nuovo offre autonomia fino a 320 miglia, circa 514 km, mentre il modello standard arriva fino a 405 miglia, circa 651 km.Tesla lancia nuove varianti Model S e Model X più economiche

Inoltre, ci vogliono 3,7 secondi per la nuova auto elettrica per accelerare da zero a 100 kmh, mentre ci vogliono 3,1 secondi per la versione di base per raggiungere la stessa velocità. Lo stesso accade con la nuova Model X, che impiega 4,4 secondi per accelerare da a 100 kmh, più dei 3,8 secondi impiegati dalla versione di base.

Come ha notato Electrek, non è chiaro se il produttore automobilistico stia realizzando pacchi batteria appositi per questi modelli o se stia semplicemente bloccando via software i pacchi batteria per le nuove auto elettriche.

Se fosse così, allora Tesla potrebbe offrire ai clienti la possibilità di sbloccare autonomie più lunghe in futuro, nel caso in cui volessero pagare un extra, anche se inizialmente significherebbe vendere praticamente la stessa auto ad un prezzo più basso, senza risparmi nel costo di produzione.

Tesla daniele macity milano 12

Al momento, Tesla sta offrendo ai clienti attuali la possibilità di trasferire gratuitamente la funzionalità di Full Self-Driving a un veicolo appena acquistato. Detto questo, i clienti possono usufruire di questa concessione una sola volta solo se prendono consegna una nuova auto elettrica tra il 20 luglio e il 30 settembre 2023.

Visto che le nuove auto Standard Range potrebbero essere consegnate dopo settembre, i compratori potrebbero essere costretti a pagare nuovamente per la funzionalità di FSD anche se già possiedono questa funziona nella loro attuale Tesla.

Per i prezzi italiani delle Tesla l’articolo di riferimento è al momento questo. Su macitynet trovate anche tutte le notizie sulle innovazioni per auto e mobilità smart nella nostra sezione ViaggiareSmart.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

GLi AirPods Pro di 2ª generazione con ricarica USB-C

Per gli Airpods Pro è il minimo storico, solo 219€

Amazon abbassa il prezzo degli Airpods Pro 2 con USB-C, li pagate 219 €, il 21% meno del prezzo Apple e il minimo storico
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità