Home Macity Internet Nei test caduta gli iPhone 11 superano tutti i precedenti, il più...

Nei test caduta gli iPhone 11 superano tutti i precedenti, il più duro è iPhone 11 Pro

Per Apple i nuovi iPhone 2019 sono dotati del vetro più resistente in assoluto mai visto su uno smartphone, sia fronte che retro: i primi test di caduta degli iPhone 11 lo hanno già dimostrato, ma ora i risultati vengono ulteriormente confermati da nuove prove effettuate anche con l’ausilio di macchinari dedicati e quindi con un rigore metodologico superiore, questo anche se nei test di caduta il fattore casuale detiene sempre una parte rilevante.

L’esempio più eclatante è la sessione di lanci effettuata a quattro diverse altezze, nella quale sia iPhone 11 che iPhone 11 Pro sono sopravvissuti e sopratutto con il vetro fronte e retro intatto o quasi. I lanci con caduta frontale sullo schermo o sul retro sono stati effettuati prima a 3 piedi, circa un metro di altezza, simulazione di una delle cadute più frequenti con il terminale a livello tasca. Il secondo test da 6 piedi, circa 1,80 metri, per simulare la caduta di quando il terminale è usato per rispondere a una chiamata o per scattare una foto.

Infine gli ultimi due test realizzati a 2,44 metri e 3,44 metri per mettere alla prova la resistenza complessiva. Come anticipato nemmeno dalla massima altezza i vetri speciali fronte e retro si sono infranti, ciò nonostante i terminali hanno riportato alcuni danni.

Nei test di caduta gli iPhone 11 superano i precedenti, il più duro è iPhone 11 ProIn iPhone 11 ha cessato di funzionare la fotocamera posteriore, mentre in iPhone 11 Pro i danni delle prove di Cnet sono stati inferiori con un piccolo rigonfiamento tra schermo e chassis è una perdita di colore in una zona del retro. I test di caduta iPhone 11 più rigorosi sono effettuati da Square Trade che impiega da sempre un macchinario dedicato ed assegna anche un punteggio che permette di fare confronti con le altre generazioni di iPhone e anche rispetto ad altri smartphone.

In questo caso si sono registrati subito crepe e vetri rotti con cadute da 6 piedi, circa 1,80 metri, per tutti e tre i modelli, anche con danni più gravi come malfunzionamento dello schermo, in ogni caso le conclusioni non lasciano spazio a dubbi. «Dopo che i nostri robot hanno lasciato cadere, schiacciato, fatto rotolare e piegato i dispositivi, abbiamo scoperto che il nuovo iPhone 11 Pro è l’iPhone più resistente che abbiamo testato da generazioni» dichiara Jason Siciliano, vicepresidente e direttore creativo globale di SquareTrade.

«È il primo smartphone a sopravvivere al nostro test di rotolamento, che simula gli effetti di molteplici impatti casuali vissuti da uno smartphone durante un uso a lungo termine. Questo è un vero traguardo in termini di durata».

Lo scorso anno iPhone XS Max è emerso come il più resistente con un punteggio di 70: più basso è il punteggio, più resistente è lo smartphone, mentre iPhone XS ha ottenuto 86. Entrambi sono superati dai risultati dei test di caduta iPhone 11. Il più resistente di tutti è iPhone 11 Pro con 65 punti, seguito da iPhone 11 con un punteggio di 73, infine il meno resistente è il più grande iPhone 11 Pro Max che ha ottenuto 86 punti.

Saranno anche gli iPhone più resistenti di sempre ma per chi è preoccupato di graffi, inestetismi o veri e propri danni il consiglio sempre valido è quello di munirsi di una buona cover. Tutto quello che c’è da sapere sui nuovi iPhone 11 e iPhone 11 Pro è riassunto in questo articolo. Tutti gli articoli dedicati a iPhone di Macitynet sono disponibili a partire da questa pagina.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,809FollowerSegui