fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Tim Cook respinge le voci del Wall Street Journal su Jony Ive:...

Tim Cook respinge le voci del Wall Street Journal su Jony Ive: “Assurdità”.

Dopo l’annuncio dell’uscita di Jony Ive da Apple entro l’anno per fondare una società di design indipendente che avrà la Mela fra i suoi principali clienti, sono circolate voci secondo le quali lo Chief Design Officer avrebbe preferito andare via perché “frustrato e amareggiato dalla Apple di Tim Cook”.

Il CEO di Apple in una mail a NBC News ha definito “assurda” la storia riportata dal Wall Street Journal affermando che le conclusioni tratte dal quotidiano finanziario “non corrispondono alla realtà”.

“Il racconto è assurdo. Un bel po’ di quanto riportato e sicuramente le conclusioni, semplicemente non corrispondono alla realtà”, riferisce Cook”. “Sul piano generico, evidenzia una mancanza di comprensione di come lavorano i design team e Apple. [La storia raccontata nell’articolo] distorce i legami, le decisioni e gli eventi al punto che non riconosciamo l’azienda che pretendono di descrivere”.

Chi è Jonathan Ive, il designer che ha lasciato Apple dopo 30 anni
Jony Ive e Tim Cook insieme nel settembre del 20018 in occasione del lancio di iPhone XR

“Il design team è incredibilmente talentuoso e – come ha detto Jony Ive – sono più forti che mai, e sono assolutamente certo che prospereranno sotto la guida di Jeff, Evans e Alan. Conosciamo la verità e sappiamo le incredibili cose che sono capaci di fare. I progetti sui quali stanno lavorando vi lasceranno a bocca aperta”.

Oltre a seguire gli incarichi personali, nella sua nuova società Ive continuerà a lavorare a stretto contatto con Apple su diversi progetti. Nel comunicato con il quale era stato annunciato l’addio di Jony Ive, Tim Cook aveva parlato di Ive come “una figura singolare nel mondo del design” evidenziando il suo apporto alla Apple, spiegando che quest’ultima “continuerà a beneficiare del grande talento di Jony collaborando con la sua società a progetti esclusivi, e grazie ai team di designer brillanti e motivati che lui ha formato. Dopo così tanti anni fianco a fianco, sono felice che la nostra relazione continui a evolversi e di lavorare ancora con Jony in futuro”.

I leader del team di design Evans Hankey, Vice President di Industrial Design, e Alan Dye, Vice President di Human Interface Design, ora riferiranno direttamente a Jeff Williams, Chief Operating Officer di Apple. Hankey e Dye hanno entrambi ricoperto per molti anni importanti ruoli di leadership nel team di design Apple. Williams ha guidato lo sviluppo di Apple Watch fin dalla fase iniziale, e passerà più tempo lavorando con il team design nel loro studio.

Tutti gli articoli sul recente cambio di rapporto tra Apple e Jony Ive li trovate in questa sezione di macitynet.it.

Offerte Speciali

Black Friday: per il nuovo iPad comprate Logitech Crayon a prezzo minimo, solo 42,99 €

Su Amazon Logitech Crayon scende al prezzo più basso della sua storia. La vera e unica alternativa ad Apple Pencil vi costa solo 49,99 euro.