Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone Software » Un Pokémon allunga la vita: ecco cosa ha scoperto Microsoft

Un Pokémon allunga la vita: ecco cosa ha scoperto Microsoft

Pubblicità

[banner]…[/banner]

Pokémon Go non solo ha stabilito diversi record come app ma ha anche convinto molti americani a fare più movimento, girovagando per le strade alla ricerca di Pokémon e migliorando così il loro stato di salute. Un nuovo studio condotto da Microsoft Research e l’Università di Stanford stima che in circa 30 giorni Pokémon Go ha spronato la popolazione americana a compiere un totale di 144 miliardi di passi in più come attività fisica.

I ricercatori hanno usato quel numero per stimare che Pokémon Go potrebbe aggiungere circa 2.825 milioni di anni di vita supplementare totale per gli tutti i suoi utenti negli Stati Uniti nel caso in cui il gioco “fosse in grado di sostenere il coinvolgimento della sua base di utenti corrente”.

Significativamente, il rapporto ha anche riscontrato che Pokémon Go è riuscito in un’impresa in cui le tradizionali applicazioni di fitness hanno fallito. “Pokémon Go è stato in grado di aumentare l’attività fisica tra gli uomini e le donne di ogni età, rispetto al peso e ai livelli di attività precedenti, il che mostra che questa forma di gioco porta a un aumento dell’attività fisica, con implicazioni significative per la salute pubblica”, hanno affermato i ricercatori nello studio.

“In particolare, riscontriamo che Pokémon Go è in grado di raggiungere le popolazioni a bassa attività, mentre tutte e quattro le principali applicazioni per la salute esaminate in questo studio hanno in gran parte avuto efficacia solo su una popolazione già molto attiva”.

pokemon go

Lo studio ha esaminato 32.000 persone nel Stati Uniti che indossano un dispositivo Microsoft Band. Analizzando le query di ricerca, i ricercatori sono stati in grado di dedurre con “alta sicurezza”, che fra di loro 1.420 erano utenti Pokémon Go. In primo luogo hanno analizzato le ricerche di “Pokémon”, quindi hanno circoscritto i risultati a quesiti specifici legati alle attività del gioco stesso, per escludere coloro che svolgevano ricerche per sola curiosità.

Utilizzando l’accelerometro della Microsoft Band, i ricercatori hanno trovato gli “utenti particolarmente impegnati” ad aumentare i loro passi quotidiani di oltre il 25 per cento, rispetto al livello di attività precedente. L’effetto però potrebbe essere già svanito: come già riportato più volte l’entusiasmo nei confronti della app pare essere in declino e questi benefici potrebbe presto essere ridimensionati.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

macbook air m3 icona

MacBook Air 13″ con 16 GB di Ram al minimo storico, solo 1599€

Su Amazon la versione da 16 GB del nuovo MacBook Air M3 scende al minimo storico: disco da 512 Gb a 1599 euro, risparmio del 12%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità